Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Le Rubriche di Positano News - Viabilità

Vico Equense, camion guasto a Seiano: lunghissime code fino a Meta – FOTO foto

Un martedì in Albis da inferno quello registrato in Penisola Sorrentina. Almeno per ora e per quanto riguarda la viabilità. In particolare, le zone maggiormente intasate sono quelle di Vico Equense e Meta. Stando a quanto abbiamo rilevato, la maggior parte dei disagi sono registrati a causa di un camion guasto proprio a Seiano: ciò ha fatto sì che si venissero a creare lunghissime code fino a Meta. Qui, come potete vedere dalle immagini, sia la zona alta del paese che quella bassa, il traffico è letteralmente paralizzato dalle 7,30 circa di stamane. Tanti i bus presenti e tantissime le vetture dei genitori che portano a scuola i propri figli. Insomma, un’altra mattina infernale in Penisola Sorrentina per quanto riguarda il problema traffico.

Solo alcune settimane fa Rosario Lotito del Movimento 5 Stelle si era opposto alle idee circolate per risolvere la questione. Ecco cosa aveva scritto:

“Leggo con sgomento che la Giunta Regionale ha dato il via libera alla stesura di uno studio di fattibilità per una variante alla statale Sorrentina. Si tratta di costruire una strada di circa 3 km che si svilupperà quasi completamente in gallerie e collegherà direttamente Vico Equense a Piano di Sorrento, per agevolare l’accesso di auto, camion e autobus. Si tratta di un vecchio progetto accantonato da anni tornato improvvisamente un auge chissà poi perché. Oramai è chiaro, a questi sedicenti Amministratori di risolvere il problema traffico in Penisola Sorrentina non gliene frega un bel niente anzi, invece di andare in Regione e sbattere energicamente i pugni sul tavolo per chiedere una circumvesuviana che funzioni con nuovi e più treni, stazioni sicure e corse notturne, possibilmente non pagate dai cittadini, (forse non tutti sanno ma le tante decantate corse notturne dell’EAV sono pagate da tutti i cittadini) questi pseudo amministratori cosa fanno? Avallano scellerate idee ed assurdi progetti di gallerie, ponti e metropolitane peninsulari.

Le soluzioni vere sono altre, sviluppare le vie del mare, potenziare il trasporto interno con mezzi elettrici, battersi insieme ai sindaci di Castellammare e Pompei al fine di creare un HUB a Masseria del Curato (Pompei) di smistamento autobus in modo da far arrivare i turisti con la circumvesuviana, raddoppio del binario nel tratto Castellammare Sorrento. Vogliamo una penisola Smart più a misura d’uomo, dove poter vivere di buona aria e non rischiare di morire di smog”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Mary Berton

    Una galleria! La finiranno tra 100 anni visto che 5km li hanno fatti in 30

    1. Scritto da Redazione_MC

      E’ una pazzia sono d’accordo, ma dietro ci sono sempre degli interessi, ricordatevelo..

  2. Scritto da Antonio Parlato

    Evidentemente l’ autore dell’articolo ignora che le scuole oggi sono chiuse, e che i problemi di traffico nei giorni festivi o a cavallo dei ponti sono legati ai bus turistici