Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento, movida e schiamazzi: “Ragazzi ubriachi urlano in piena notte”

Ci si avvicina sempre di più alla bella stagione e torna in auge un problema che affligge diversi Comuni della Penisola Sorrentina, in particolare Sorrento. No, non stiamo parlando del problema traffico, ma di un’altra questione che tiene banco da tempo e che non trova mai soluzione: quella movida notturna. In particolare, negli anni, tanti cittadini del posto si sono lamentati per il comportamento delle migliaia di ragazzi che la sera, specialmente nei fine settimana, si riversano nel centro storico. Ovviamente non è la maggioranza quella dei ragazzi rumorosi, a è un numero considerevole che rende spesso impossibile il riposo ai residenti.

Questa volta, intorno alle 3 del mattino, si sono registrate urla e schiamazzi da parte di diversi ragazzi apparentemente ubriachi, in via degli Aranci. La cosa è stata segnalata da diversi utenti, residenti nella strada in questione, sui gruppi tematici. “Non si riesce a dormire – si legge – Non c’è mai nessun controllo. Siamo arrivati al punto che ognuno possa fare ciò che vuole? Questo è l’inferno”; si legge.

Già alcuni anni fa partì una battaglia legale fatta di denunce e controdenunce, interventi delle Forze dell’Ordine e quant’altro tra un noto bar del centro storico e i residenti limitrofi. Il bar in questione era sempre preso d’assalto da parte di turisti e giovani in generale, i quali poco si preoccupavano del riposo degli abitanti del posto. Questa almeno era la tesi dei residenti che imbufaliti decisero di adire per vie legali.

Via Degli Aranci è sicuramente una delle strade che è più soggetta a questo fenomeno, ma il discorso riguarda varie zone del centro storico, da Piazza Tasso a Piazza Lauro, da Viale Nizza a via Rota. Spesso e volentieri, oltretutto, vengono sparati fuori d’artificio in orari non consoni. Insomma, il problema c’è e andrebbe risolto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Arturo

    Far West questo e quello che ha fatto la vostra amministrazione.Hanno pensato a fare belo il corso dove abitano, e lasciare in balia dei balordi le zone limitrofe.Li avete votati e teneteveli.Come dico ” teniamoci per mano e difendiamoci l’ano”.Il peggio deve ancora venire.