Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Ravello Festival di Felicori senza programma estivo. Bandi per servizio luci e noleggio pianoforte last minute

Più informazioni su

Ravello Festival di Felicori senza programma estivo. Bandi per servizio luci e noleggio pianoforte last minute. Come facciamo da 15 anni in Costiera amalfitana e Penisola sorrentina, oramai da una vita, da quando è nato Positanonews, primo giornale nativo online infraprovinciale della Campania, poi sul nostro modello sono nati altri anche sulla Costa d’ Amalfi e Sorrento, parliamo del Ravello Festival come un modello. E rimane un modello grazie a una struttura organizzativa e location da favola come Villa Rufolo e ora l’ Auditorium Oscar Niemeyer, che è del comune. Ma una critica, a fin di bene per il territorio, non possiamo esimerci dal farla. Siamo a fine aprile ed ancora non c’è il programma estivo, il primo concerto è iniziato in sordina ieri sera, senza un gran chè di comunicazione al quale eravamo abituati ai tempi di De Masi e Amalfitano. Inoltre Ravello aveva questo di bello, un programma in anticipo che permetteva ai tour operator di organizzarsi e alle strutture turistiche di offrire un programma già al momento delle prenotazioni. Vediamo che siamo al last minute anche con i bandi che sono stati pubblicati quali
AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO IN OPERA DI “SERVICE AUDIO LUCI” e AVVISO PER SERVIZIO DI NOLEGGIO DI PIANOFORTI E STRUMENTI A TASTIERA ED ASSISTENZA TECNICA DURANTE GLI EVENTI RAVELLO FESTIVAL 2019 – CIG Z6B280A079 , pure sbagliato nella sua prima pubblicazione. Noi ci teniamo alle regole del giornalismo della continenza, del rispetto del lavoro altrui, ma ci teniamo anche al territorio. Mauro Felicori che è arrivato a Ravello accompagnato dall’entusiasmo per la gestione della Reggia di Caserta si ritrova a dover gestire qualcosa di diverso di un bene culturale o architettonico, si tratta di una delle manifestazioni organizzate più importanti d’ Europa, il cui vantaggio era avere un programma fatto in grande anticipo e con un enorme richiamo mediatico. Felicori era chiamato a un compito importante, per il quale premeva il sindaco Salvatore di Martino , il mettere in rete e a sistema i gioielli della Città , Villa Rufolo, Palazzo Episcopio e l’ Auditorium Oscar Niemeyer. Ma non solo lui, tutta Ravello, nessuno escluso, e tutto il territorio, ci tiene a questo rilancio e non a portare avanti un Festival di cui ancora oggi non si conosce il programma estivo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.