Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Monte Faito, danneggiate staccionate e alberi. Dello Joio: “Atto vandalico gratuito” foto

Nuova dimostrazione di inciviltà al Monte Faito. Come testimoniano le immagini di Tristano Dello Joio, sono state danneggiate alcune staccionate e alberi che erano stati piantati dall’associazione Pro Natura.

“L’inciviltà continua a imperversare e a distruggere quel che di buono tutti insieme stiamo costruendo sui territori -ha dichiarato a mezzo social il presidente dei Monti Lattari – Stamattina abbiamo riscontrato che le staccionate e gli alberi piantati sul Faito grazie al contributo di Pro Natura sono stati barbaramente danneggiati. In particolare, sono spariti tutti i ciondoli in legno appesi dai bambini delle scuole in occasione dell’iniziativa organizzata da Pro Natura in zona Pian del Pero per sensibilizzare gli studenti all’educazione ambientale. Abbiamo trovato numerosi rami spezzati e diverse betulle distrutte o asportate, al pari delle corde di protezione degli steccati. Un atto vandalico che ci lascia ancora senza parole. Ancor più perché va a colpire il lavoro svolto con grande spirito di sacrificio dalle associazioni, dalle istituzioni e dai tanti cittadini perbene che popolano il Faito. Non vorrei che si sia trattato di un’iniziativa mirata proprio a colpire e a scoraggiare l’attività di rilancio che stiamo mettendo in campo per dare una svolta alla rinascita del territorio.

Noi comunque -ha continuato Dello Joio- non volgeremo lo sguardo dall’altra parte. E adotteremo il pugno duro contro questi gesti cafoni e incivili, in piena collaborazione con la magistratura e con la Procura, la cui attività di indagine trova ulteriori elementi grazie alle nostre denunce. Andremo ancora ad individuare e punire gli abusi, i tagli non autorizzati, gli atti vandalici e tutti gli illeciti che si verificano sul Faito e nei luoghi inclusi nell’area di competenza dell’Ente Parco dei Monti Lattari. Proprio nell’ultimo weekend Pro Natura di Castellammare si è impegnata ad avviare un’attività di pulizia di tutta l’area, nell’ambito delle iniziative mirate a migliorare la vivibilità sul Faito. E di pari passo continueremo a portare avanti la nostra attività di prevenzione e promozione, educando i cittadini a preservare le risorse del territorio e incoraggiando le iniziative delle associazioni e di tutte le realtà che operano per la tutela e la valorizzazione di questi luoghi incantevoli”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.