Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Maiori, assunzione di 4 agenti della Polizia Municipale: via al concorso

Anche al Comune di Maiori verranno assunti agenti della Polizia Municipale. Il tutto, come sta accadendo anche in tanti altri Comuni italiani, fa riferimento al finanziamento per iniziative di prevenzione e contrasto dell’abusivismo commerciale e della vendita di prodotti contraffatti nell’ambito del progetto “Spiagge Sicure 2019”.

Il progetto prevede, tra l’altro, l’assunzione di 4 agenti di Polizia Locale per il periodo dal 15 giugno prossimo
al 15 settembre con gravame del costo a valere sul predetto finanziamento di importo pari a 42 mila euro. Per le assunzione sopracitate si procederà con selezione in seguito a concorso pubblico per esami. Il regime orario è full time (35 ore settimanali) e la posizione economica è C1.

Il Comune di Maiori ha fatto sapere di aver approvato lo schema di bando di concorso con relativa modulistica ed il calendario delle prove e previsto l’impegno di spesa per la somma di:
a) Cap. 1263/1 per € 25.465,73;
b) Cap.1264/1 per € 7.204,25;
c) Cap.1277/1 per € 2.164,59;

Ora si procederà alla pubblicazione del bando all’albo pretorio on line del Comune di MAIORI nonché sul sito web
istituzionale dell’ente per la durata di 15 giorni.

I requisiti per l’ammissione al concorso sono:

a. Cittadinanza italiana. Tale requisito non è richiesto per i soggetti appartenenti all’Unione Europea;
b. Età non inferiore agli anni 18;
c. Godimento dei diritti civili e politici. Per i cittadini degli stati membri dell’Unione Europea tale requisito deve essere
posseduto anche negli Stati di appartenenza o di provenienza;
d. Idoneità fisica, psichica ed attitudinale, all’impiego per il quale si concorre;
e. Non aver riportato condanne penali, non avere procedimenti penali in corso e non essere stati interdetti o sottoposti a
misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dall’accesso agli impieghi presso enti pubblici;
f. Per i concorrenti di sesso maschile essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva, laddove espressamente
previsti per legge;
g. Non essere stato destituito, dispensato o dichiarato decaduto dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
h. Non essere stato interdetto dai Pubblici Uffici a seguito di sentenza passata in giudicato;
i. Diploma di Scuola Secondaria di II° grado (conseguente a corso di studio quinquennale);
j. Possesso della patente di guida A 3 senza limitazioni e B;
k. Per i cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea, avere adeguata conoscenza della lingua italiana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.