Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Furore. A breve inizieranno i lavori di restauro e consolidamento della Chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo

Furore, costiera amalfitana. La Chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo costituisce uno dei patrimoni artistici e religiosi più importanti della città e gli studiosi ne collocano l’origine tra il XIII ed il XIV secolo. Ha una struttura a tre navate con una facciata a tempio greco, un vero capolavoro che merita di essere preservato. E’ proprio per tale motivo si rendono necessari dei lavori di restauro che possano mantenere la bellezza dell’edificio religioso restituendo l’antico splendore offuscato dal tempo. Ma i lavori saranno anche di consolidamento in considerazione della precarietà delle condizioni statiche che mettono in pericolo l’intera struttura. Il progetto per il restauro della Chiesa di San Michele Arcangelo è stato inserito dal Ministero dei Beni Culturali nel programma 2019-2020 che prevede l’assegnazione a Furore della somma di 180.000 euro. Altri 180.000 euro saranno richiesti dal parroco Don John Hoseph Jesudasan alla Conferenza Episcopale Italiana dopo il sopralluogo tecnico dei funzionari del Ministero previsto per il prossimo 10 maggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.