Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Cava de’ Tirreni incredibile truffa dei pacchi falsi

Più informazioni su

Cava de Tirreni incredibile truffa dei pacchi falsi

La truffa è semplice: ad essere presi di mira sono sempre delle persone anziane o comunque di una certa età.

La vittima viene chiamata sul telefono fisso dai truffatori, i quali simulano addirittura la voce del nipote del/della malcapitato/a dicendo una frase del tipo:

“Nonna per piacere mi prendi il pacco? Sono a scuola e a casa non c ‘è nessuno!”.

E così, il nonnino o la nonnina, ignari che si tratti di un imbroglio, si preparano ad accogliere un finto fattorino, che porta loro il famoso pacco.

Pacco che è ovviamente fasullo, e, manco a dirlo, da pagare in contrassegno sul momento.

In questo modo i truffatori rubano contanti e se li intascano andando via indisturbati.

In questo specifico caso denunciato sui social, per fortuna i lestofanti non sono riusciti nel loro intento.

Infatti l’imbroglio è stato smascherato subito, quindi non è stata portata a termine nessuna consegna fasulla.

Invece, altri, sempre da Cava de’ Tirreni, riferiscono episodi simili.

Il copione è sempre lo stesso, con persone in là con gli anni, una suocera, oppure una madre o un padre anziano, truffati in questo modo.

La raccomandazione ai cittadini di Cava e non solo è quella di fare massima attenzione.

Più gente verrà informata della truffa e maggiori saranno le possibilità che questi inganni non vadano a buon fine.

Se dovesse capitare a voi qualcosa del genere, con una finta telefonata per la consegna di un pacco da un vostro nipote e/o familiare, chiamate immediatamente le forze dell’ordine.

Fate anche di più in questi casi: assicuratevi effettivamente che a chiamare sia stato davvero qualcuno della famiglia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.