Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento, project financing: presto incontro decisivo tra Aponte e operatori turistici

Il project financing di Sorrento è sempre più una realtà. Come rivelano i colleghi di Metropolis, infatti, a breve si dovrebbe tenere un incontro decisivo con protagonisti Gianluigi Aponte e diversi operatori turistici, circa 40, per concretizzare l’accordo finale.

Il sì di Federalberghi per quanto riguarda l’accordo con Aponte c’era già stato a dicembre. Un accordo milionario che potrebbe, quindi, concretizzarsi a breve: un patto da circa 40 milioni di euro per far sì che possano essere realizzate le opere di project Financing tanto attese, ovvero percorso pedonale meccanizzato e centro fieristico (con stadio annesso). Entrambe le parti, quindi, pare ormai quasi certo che dovrebbero fondare una società con capitale sociale di almeno 4-5 milioni di euro e poi si concretizzerà il tutto.

La volontà di Aponte, numero uno MSC, si era già palesata negli scorsi mesi, ovvero quella di dare una mano concreta al Comune di Sorrento. Si era parlato nei dettagli del nuovo Campo Italia, un campo di ultima generazione con prato all’inglese: un’operazione, che già ha ottenuto il parere informale della Soprintendenza ed incassato l’intesa tra Comune e Fondazione Sorrento, e che costerebbe secondo le stime 25 milioni di euro. L’armatore Aponte e l’ente comunale, hanno tra le mani un progetto dello studio Zoppini realizzato in collaborazione della Gensler Sport di Londra. 16, invece, i milioni previsti per la realizzazione del percorso meccanizzato che collegherebbe porto, Marina Piccola, e parcheggio Achille Lauro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.