Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento. Marco Fiorentino riprova a rientrare in Consiglio, Cuomo fa aspettare la Giunta

Più informazioni su

Sorrento. Lo scenario politico della Città del Tasso sembra fermo da un anno . Sarà il giudice Cristina Longo del Tribunale di Torre Annunziata a decidere del nuovo ricorso in Tribunale Civile di Marco Fiorentino per cercare di ritornare in Consiglio comunale, dopo l’incompatibilità dichiarata dal consesso guidato dal sindaco Giuseppe Cuomo . Deluso chi si aspettava la nomina della nuova Giunta da parte del sindaco Giuseppe Cuomo dopo il congelamento della stessa con l’azzeramento, già congelata dall’uscita di Mario Gargiulo de Il Ponte, senza che siano mai stati più ripresi gli equilibri. I delusi però evidentemente non leggono Positanonews Penisola Sorrentina, dal momento che noi stiamo insistendo sul punto che i vari media lanciano titoli con “a presto la Giunta” ed “ecco chi esce” da un anno almeno, abbiamo contato, e raccolto, almeno 400 articoli, giusto per puro “divertissment”. In realtà i colleghi hanno fatto il loro lavoro, è il primo cittadino , o ambienti a lui vicino, che lancia i “ballon d’essai”, insomma una volta un segnale a una, tipo la De Angelis, poi ad un altro, tipo Ponticorvo, per tenere il mazzo delle carte in mano. Ma la partita è giunta al termine , fra un anno ci sono le prossime elezioni e , a meno che non ci si tenga solo allo stipendio, fare per pochi mesi l’assessore significa prendersi solo rogne ed una eventuale condanna elettorale . Cuomo dovrebbe pensare a come allargare il consenso, invece di restringerlo, in vista delle prossime elezioni alla Regione Campania.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.