Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

I ragazzi dell’Under 15 M del G.S Minori Costa d’Amalfi perdono a Marigliano.

Più informazioni su

CRONACA DEL COACH
CAMPIONATO UNDER 15 M
GIRONE ORO
MINIPLAYER MARIGLIANO-G.S MINORI COSTA D’AMALFI- 47-34
(8-4/12-11/16-9/11-10)

E’ un periodo non fortunato per il G.S oggi a Marigliano addirittura con sette atleti, oltre a Di Lieto, Gambardella e Vanacore anche D’Alfonso ha dovuto rinunciare per una leggera indisposizione.
Quintetto iniziale con D’Uva, Bonito, Fusco, De Riso e Proto.
Inizio buono dei ragazzi della Costa, ma purtroppo troppi tiri sbagliati non permettevano di quantificare l’ottimo gioco in attacco, Marigliano trovava difficoltà ad attaccare la difesa avversaria ma il fattore campo era determinante, anche se procurava un vantaggio minimo. Nel secondo quarto la partita era molto equilibrata, coach Apicella doveva chirurgicamente lavorare con il cronometro per le esigue rotazioni disponibili, solo qualche tiro libero di troppo sbagliato non permetteva al G.S di recuperare lo scarto subito, il primo tempo si chiudeva con un vantaggio da parte di Marigliano di cinque punti. Nel terzo periodo come capita ormai spesso, per manifesta stanchezza, Marigliano allungava e con uno break di sette punti chiudeva il terzo quarto in vantaggio di dodici.
Nel quarto periodo, con uno scatto di orgoglio i ragazzi del G.S complici alcuni contropiedi arrivavano anche a meno sei dagli avversari, ma poi il fattore fisico ancora una volta risultava determinante, la partita si chiudeva con il punteggio di 47 a 34 per Marigliano. A fine partita coach Apicella dichiarava: “i ragazzi hanno eseguito il piano partita in modo perfetto, commettendo pochi falli, giocando con i ritmi giusti e dal terzo periodo in poi attaccando il ferro con regolarità. Non è facile giocare in sette, ma loro hanno lottato fino all’ultimo secondo e come al solito si sono meritati la simpatia degli avversari e del pubblico presente. Mi ripeterò fino alla noia, per me sono eccezionali per l’impegno profuso nell’arco dell’intera settimana, tenuto conto che mai da tempo riusciamo a giocare in allenamento cinque contro cinque. Confidavo ad un nostro dirigente, che l’esperienza accumulata in questi due anni per i più piccoli di loro sarà un tesoretto importante da spendere il prossimo anno, quando speriamo possano disputare il campionato con i loro pari età. Grazie ai genitori tutti, alcuni anche dirigenti che si sono innamorati sempre di più delle loro “piccole furie rosse”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.