Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano, le manifestazioni per il clima e l’ambiente già 30 anni fa

Più informazioni su

Oggi nel mondo si manifesta per la difesa del clima, dell’ambiente, ma a Positano questo lo si faceva già 30, e più anni fà, grazie alla Associazione ambientalista VEP, nata nel 1979. Come si vede dalla foto di Raffaele Di Martino, portavoce dell’Associazione, detto o’ VEP, i ragazzi positanesi scendevano in piazza a manifestare per la difesa dell’ambiente. I VEP, e le associazioni ambientaliste che si sono succedute a Positano, hanno sempre dimostrato sensibilità verso i problemi della natura del nostro territorio, idee lungimiranti che non sono sempre state seguite da azioni concrete per la difesa del territorio da parte degli organi preposti. Oggi il tema è di grande attualità, coinvolgendo l’intero pianeta Terra, e rimanendo nell’ambito del nostro territorio costiero, la popolazione si è mobilitata con una petizione on-line per il blocco degli autobus dei grandi dimensioni che ha superato le 5000 firme, dando luogo pure ad una interrogazione parlamentare.

In questi giorni al Bar Internazionale di Positano, si può osservare la mostra fotografica ‘Lo spirito dei buoni’ dedicata ai 40 anni di fondazione dell’associazione VEP, con foto di Raffaele Di Martino O’ VEP, colui che ha portato avanti in prima persona varie battaglie ambientaliste per Positano, portanto le sue idee anche davanti al Senato a Roma, o a Sanremo, forse proponendosi in modo un pò folkloristico, una sorta di don Chisciotte impegnato nelle battaglie contro i mulini a vento. Il VEP ci ha lasciati 7 anni or sono, ma le sue idee, il suo pensiero, lo spirito ambientalista suo e dell’intera Positano, ‘lo spirito dei buoni, non muore mai’, o almeno si spera.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.