Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Piano di Sorrento, disabilità visiva e codice Braille: corso di formazione presso la Biblioteca – FOTO fotogallery

Si sta tenendo presso la Biblioteca di Piano di Sorrento un corso di formazione sulle problematiche legate alla disabilità visiva e all’avvio del codice Braille dal titolo: “Toccare, Conoscere, Creare”.

Il corso in questione è stato voluto dall’associazione “L’Isola” in collaborazione con la Fondazione Sinapsi e prevede momenti di lezioni frontali ed esperienze laboratoriali. In particolare si intende creare, in piccoli gruppi, dei libri tattili destinati a bimbi della scuola dell’infanzia.

I docenti del corso sono: per l’Associazione L’Isola, la formatrice ed esperta della disabilità visiva Margherita Carbone e per la Fondazione Sinapsi, l’assistente soci D’Agostino e la tiflologa Carmen Ibello.

Ricordiamo che il Braille è un sistema di lettura e scrittura tattile a rilievo per non vedenti e ipovedenti, messo a punto dal francese Louis Braille nella prima metà del XIX secolo. Consiste in simboli formati da un massimo di sei punti, disposti su una matrice 3 x 2 e con ciascuna casella solitamente della grandezza di circa 3 × 2 millimetri o più. Tali punti possono essere impressi con un punteruolo su fogli di carta spessa o di plastica, oppure essere riprodotti a rilievo su superfici plastiche o metalliche.

Sembra quasi inutile sottolineare l’importanza di un evento del genere, il quale può permettere di conoscere le potenzialità di questo tipo di sistema di lettura e scrittura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.