Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Piano di Sorrento, abusi edilizi: il Comune acquisisce immobile in via delle Rose

Una ordinanza, non rispettata, risalente al 2010 e ora il Comune di Piano di Sorrento si attiva per acquisire alcuni immobili di via delle Rose dove erano stati riscontrati abusi edilizi. Nella ordinanza in questione era specificato come: “Se il responsabile dell’abuso non provvede alla demolizione e al ripristino dello stato dei luoghi nel termine di novanta giorni dall’ingiunzione, il bene e l’area di sedime, nonché quella necessaria, secondo le vigenti prescrizioni urbanistiche, alla realizzazione di opere analoghe a quelle abusive sono acquisiti di diritto gratuitamente al patrimonio del comune. L’area acquisita non può comunque essere superiore a dieci volte la complessiva superficie utile abusivamente costruita. L’accertamento dell’inottemperanza alla ingiunzione a demolire, nel termine di cui al precedente comma 3, previa notifica all’interessato, costituisce titolo per l’immissione nel possesso e per la trascrizione nei registri immobiliari, che deve essere eseguita gratuitamente”.

Ecco che quindi il Comune ha ordinato “ai sensi e per gli effetti dell’art. 31 comma 3° del d.P.R. n. 380/2001, l’acquisizione gratuita al patrimonio del Comune di Piano di Sorrento dei manufatti ubicati alla via delle Rose n. 88 individuato in catasto al foglio 2 p.lla 237 ed indicato nell’ordinanza n. 88/2010, delle opere accertate nel corso degli anni a decorrere dal 2008 fino all’attualità. È altresì disposta la costituzione della servitù di passaggio sul viale privato che si diparte dalla Comunale via delle Rose agli immobili di cui al precedente punto 1; detto viale insiste sulle particelle n. 236 e 239 del foglio n. 2. È autorizzata l’immissione in possesso da parte del comune di Piano di Sorrento degli immobili di cui al precedente punto 1, da effettuarsi da parte della P.M. con l’eventuale ausilio del personale di questo Settore”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.