Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Minori, Fratellanza Minorese: “Giovedì il Proscenio si sposta in Consiglio Comunale: questa volta non accorrete!”

Riceviamo e pubblichiamo una nota del gruppo consiliare “Fratellanza Minorese”, riguardante il consiglio comunale che si terrà oggi alle 18.30. Ecco il comunicato integrale:

GIOVEDI’ IL PROSCENIO SI SPOSTA IN CONSIGLIO COMUNALE: QUESTA VOLTA NON ACCORRETE!

Dall’auditorium del “Palazzo delle arti” alla sala consiliare, quando azione scenica trasmuta in azione amministrativa, Andrea Reale continua ad interpretare, in negativo, il ruolo di attore principale. Con un manifesto firmato “Amministrazione Comunale” incita demagogicamente una parte della popolazione ad assistere al consiglio comunale di Giovedi dedicato alla vicenda Box auto (più bretella) perché possa “tifare” per lui.  Lo scopo ultimo è mettere a disagio la minoranza, di soffocarla con la solita arroganza, trasformando con lucida fermezza il consiglio comunale in una bagarre. Da due mesi e mezzo il consiglio non si riuniva,  e poi  in un sol colpo compaiono diciassette ordini del giorno (!), ovviamente alcuni argomenti in scadenza di essere approvati.  In più come sesto argomento c’è l’ordine del giorno convocato dalla minoranza “Progetto per Minori” per un chiarimento sul bando di gara della bretella più box auto che è andato deserto mesi fa.  Nel manifesto della amministrazione, si fa riferimento all’opposizione dei proprietari, tra cui alcuni familiari del consigliere Mormile. In questa ricerca strumentale della caciara i ruoli si confondono, e la mala amministrazione si condisce di un conflitto d’interessi da parte di un consigliere.  Un buon sindaco non mette gli uni contri gli altri e non lancia campagne di linciaggio contro dei proprietari terrieri che, ragione o torto, vantano un diritto sulla loro proprietà.  Un buon sindaco trova la soluzione col dibattito, magari attraverso una riunione pubblica, coinvolgendo ed ascoltando chiunque ha voce in merito. Ma Andrea Reale non è un buon sindaco, è piuttosto un bravo attore in questa tragica sceneggiata minorese.   Cari Minoresi: Giovedi non vi prestate quale pubblico  all’ aberrazione della politica, se avete altro da fare, fatelo.

Antonio Cioffi
Capogruppo Fratellanza Minorese

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.