Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Meta, l’annuncio di Tito: “Mi ricandido a sindaco: sempre dalla parte del popolo”. Poi la frecciata…

Una notizia che era nell’aria ma che ora sa di ufficialità: il sindaco di Meta Giuseppe Tito si candiderà nuovamente alle prossime amministrative. E’ stato lo stesso primo cittadino ad annunciare la cosa tramite il proprio profilo ufficiale Facebook: “Oggi riflettevo che nel corso della mia vita politica ho incontrato tante maschere e pochi volti. Mi ricandido come Sindaco del Popolo per continuare il lavoro fatto sempre con tanta umiltà, il paese ha bisogno di volti non di maschere io ci ho messo la faccia e il cuore perché amo il mio paese è non permetterò a quelle maschere di Amministrare il paese. Sarò sempre dalla parte del Popolo”.

Non è mancata, come si legge, anche una frecciata ad un obiettivo non ancora ben identificato. Intanto, il sindaco sta cercando uno sprint decisivo per mettere in piedi la propria lista e stringere nuove importanti alleanze: da una parte restano forti le ipotesi di un’intesa con Bruno Antonelli e, ma rimane ancora aperta la questione “vicesindaco”. Certo, l’attuale numero due della giunta Pasquale Cacace appare praticamente blindato ma alcune indiscrezioni degli ultimi giorni vedono proprio il posto di vice Tito al centro di trattative per le Amministrative, soprattutto con alcune voci che parlano del possibile “inserimento” di Graziano Maresca nella questione. Secondo alcuni, infatti, Tito avrebbe offerto la poltrona a Maresca.

Intanto, la nuova lista ViviAmo Meta, sta per annunciare il suo candidato sindaco. Come avevamo già riportato qualche settimana fa, questa è una lista civica di recente formazione e che potrebbe coinvolgere in maniera diretta due ex assessori: Augusto Ercolano e Francesco Pane. Inoltre, rientrano nel “gioco” anche il Partito Democratico e il Movimento 5 Stelle, i quali hanno deciso di presentare dei loro candidati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da un metese

    Chi ci salverà???????