Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Le Rubriche di Positano News - Condoglianze

Meta. Ci lascia Anna Mastellone della Pasticceria Brillante, aveva combattuto per la riapertura della sua attività

Meta da oggi è più povera. E’ volata al cielo la signora Anna Mastellone, vedova Vanacore, della Pasticceria Brillante in Via Tommaso Astarita, che gestiva insieme ai suoi due figli Brillante e Pasquale. Anna aveva 64 anni. Era amata e benvoluta da tutti per la sua bontà e generosità d’animo ed i suoi dolci artigianali erano sempre una garanzia. Purtroppo circa un mese fa la sua attività venne chiusa a causa di difformità urbanistiche, problemi amministrativi per la licenza e la destinazione d’uso del locale e la signora Anna si ritrovò all’improvviso senza lavoro. Tutti ricordano la sua protesta in Piazza Veniero e noi di Positanonews eravamo con lei per sostenerla. Di questa situazione ha sofferto tantissimo e tutti speravano in una rapida soluzione in modo da rivederla presto a vendere i suoi dolci, ma purtroppo così non è stato ed ora sicuramente allieterà il paradiso con le sue creazioni. Sulla porta chiusa della pasticceria era stato apposto un cartello dal sapore amaro nel quale si legge: “Cosa ci avete guadagnato, distruggendo la vita di due giovani senza un padre rimasto sotto un muro mentre lavorava. Vergogna”! I funerali di Anna si svolgeranno domani giovedì 28 marzo alle ore 15.30 nella Chiesa parrocchiale della SS. Trinità. La redazione di Positanonews esprime le proprie condoglianze alla famiglia.

Manifesto Anna Mastellone

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giuseppe Castellano

    La burograzia imperante vince pure sulla morte.
    La sig.ra Anna, certamente persona di animo buono e generoso, da sola ha lottato per i suoi figli contro qualcosa di più grande di lei e che si può paragonare solo ad un brutto male.
    R.I.P.