Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Le Rubriche di Positano News - Turismo

Maiori, valorizzare il Faro di Capo d’Orso per un “turismo responsabile”. Ecco come sarà utilizzato

Questa mattina nella conferenza stampa a Palazzo Mezzacapo, a Maiori, il presidente del  WWF Oasi, Antonio Canu ha illustrato alla platea di giornalisti, il futuro utilizzo del bene dello Stato in un’ottica di un “turismo responsabile”, ribadendo quanto affermato anche dal direttore regionale dell’Agenzia del Demanio, Edoardo Maggini ovvero un ritorno in termini di benefici per il territorio sia dal punto turistico che per la tutela ambientale.

Luogo romantico e identitario, il Faro dovrà “illuminare” le specificità che dovranno ruotare intorno ad un modello di ricettività inserita nel contesto di un’oasi del WWF. Il birdwatching e del whalewatching, consentiranno a tale sito di diventare un osservatorio della fauna marina e la migrazione degli uccelli, diventando un punto di riferimento anche come sede didattica e scientifica: ambienti della struttura sono infatti destinati ad essere luoghi adoperati per la divulgazione, ospitando seminari e conferenze.

Non secondario è il turismo dei fari, che nel turismo contemporaneo stanno facendo vivere una “seconda vita” a questi fantastici presidi sulla costa: per la lighthouse accomodation saranno riservate quattro camere ricettive. L’ospitalità e l’utilizzo di una cucina con forno, sarà utile per valorizzare un altro aspetto chiave del nostro ricco territorio della Costiera Amalfitana, ovvero l’ambito culinario, con il coinvolgimento dei ristoratori locali. Migliorare e potenziare i collegamenti per raggiungere l’immobile e fondamentale per la fruizione del Faro, che sarà integrato anche nello sviluppo a mare, riprendendo il progetto Oasi blu.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.