Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

La Costiera Amalfitana raccontata da Alberto Angela divide il pubblico, ma è serata da protagonista nello share

Il pubblico della Costiera Amalfitana è diviso sul racconto della Divina, da parte di un grande divulgatore come Alberto Angela. Chi ha assistito alla prima serata di “Meraviglie – La Penisola dei tesori”, ha apprezzato solo in parte la ricca narrazione di Angela, corredata da magnifiche immagini realizzate dalla Rai. C’è chi ha gradito l’esplorazione degli aspetti storici, ma per quanti non sono rimasti entusiasmati dal puntata di ieri, le aspettative sono state disattese.

Il decano dei giornalisti in Costiera, Sigismondo Nastri, accusa la mancanza di pathos nel raccontare la nostra terra. “Rai1, Alberto Angela: Amalfi tra le Meraviglie d’Italia. Tanto rumore per… poco. Le parole hanno avuto il sopravvento sulle immagini. È mancato il pathos. P.S. Straordinari, e di grandissimo effetto, invece, anche sotto l’aspetto emotivo, i servizi dedicati a Mantova e a Baia”. Infatti sono in molti invece, ad essere rimasti folgorati dallo spaccato dedicato a queste ultime località.

Renzo Arbore, ha reso comunque più speciale il viaggio tra le meraviglie di Amalfi, con i propri ricordi d’infanzia, i suoi trascorsi tra la Penisola Sorrentina e la Costiera Amalfitana, elogiandone la magnificenza paesaggistica e culinaria, l’ospitalità e citando l’indimenticato Gaetano Afeltra, storico corrispondente del Corriere della Sera. La prima puntata su Rai 1 ha comunque riscosso un grande successo, essendo stato il programma più seguito della serata con il 19,25% di share ed un seguito di 4.513.000 di spettatori al debutto, scavalcando il reality “Il collegio” su Rai Due con 2.307.000 spettatori e uno share del 6%.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.