Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Juventus Atletico Madrid , per la Champions record di incassi . Ecco le formazioni, dove vedere la partita

Più informazioni su

Torino Lo Stadium indossa il vestito delle grandi occasioni questa sera nella grande sfida tra la Juve e l’Atletico Madrid. È la partita numero 201 nella storia dell’impianto inaugurato sette anni e mezzo fa e, dopo la cifra tonda di venerdì scorso contro l’Udinese, questa sera l’incasso ha fatto registrare un nuovo record assoluto.
Lo Stadium è tutto esaurito con oltre 41 mila spettatori: Il primato risaliva allo scorso novembre, alla sfida con il Manchester United della fase a gironi: 4,2 milioni, esclusi i proventi da hospitality che portano il totale a sfiorare i 5 milioni, superando così il precedente di Juve-Barcellona dell’11 aprile 2017 con 4,1 milioni (circa 4,6 milioni di euro compresa l’hospitality).

TORINO – Una serata che potrebbe valere un’intera stagione. La Juve affronta l’Atletico Madrid all’Allianz Stadium nella gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League. I bianconeri sono chiamati a ribaltare il 2-0 del Wanda Metropolitano; un risultato che permette alla squadra del Cholo Simeone di partire con i favori del pronostico in ottica passaggio turno, ma che non spegne le speranze dei bianconeri, memori anche dell’impresa sfiorata lo scorso anno al Santiago Bernabeu contro il Real Madrid. Una Juventus che sarà costretta a iniziare subito con il piede sull’acceleratore, ma che dorvà fare attenzione alle ripartenze dei Colchoneros. Si respirerà il clima delle grandi notti europee con il tutto esaurito e un nuovo record d’incassi: 5, 5 milioni di euro, superati quindi i precedenti 4,2 della sfida contro il Manchester United.

SEGUI JUVENTUS-ATLETICO MADRID IN DIRETTA SUL CORRIERE

DIRETTA TV – Juventus-Atletico Madrid è in programma alle 21 all’Allianz Stadium di Torino e sarà visibile in esclusiva in diretta su Sky Sport 1 e Sky Calcio 2. Inoltre sarà disponibile in streaming per tutti i clienti Sky sulla piattaforma Skygo.

LE FORMAZIONI – Max Allegri dovrà fare a meno di Douglas Costa, infortunatosi ieri durante la rifinitura. Il brasiliano si aggiunge alla lista già composta da Barzagli, Khedira e De Sciglio. Squalificato pure Alex Sandro, ecco dunque che troverà spazio Spinazzola, autore di una buona partita nell’ultima uscita stagionale contro l’Udinese. Per lui è l’esordio assoluto in Champions League. Il grande escluso dai titolari è invece Paulo Dybala che, partirà dalla panchina. In attacco Bernardeschi a destra, con Cristiano Ronaldo a sinistra e Mandzukic che al centro dell’attacco. Il centrocampo a tre sarà composto da Emre CanPjanic e Matuidi. Assenze pesanti anche per Simeone, che dovrà rinunciare a Diego Costa e Thomas squalificati e Lucas Hernandez e Filipe Luis infortunati. Attacco affidato al solito Griezmann e il grande ex Alvaro Morata.

FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. ALLENATORE: Allegri.
ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Arias, Gimenez, Godin, Juanfran; Koke, Rodrigo, Saul, Lemar; Griezmann, Morata. ALLENATORE: Simeone.
ARBITRO: Kuipers (Olanda).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.