Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Castellammare di Stabia. Il sindaco Gaetano Cimmino chiede all’Eav di intensificare i controlli presso le stazioni della città

Castellammare di Stabia. Il primo cittadino Gaetano Cimmino, anche in considerazione del gravissimo episodio di stupro avvenuto di recente nella stazione della Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano e di quello di violenza verificatosi pochi giorni fa alla stazione di Via Nocera, ha chiesto l’intensificazione dei controlli e della presenza delle forze dell’ordine presso le stazioni della città. Ecco quanto ha scritto il sindaco Cimmino sulla sua pagine ufficiale di Facebook: “Il recente episodio di violenza che ha avuto luogo nei pressi della stazione della Circumvesuviana di Via Nocera rappresenta un campanello d’allarme che non possiamo sottovalutare. Il susseguirsi di eventi spiacevoli nelle ultime settimane all’interno delle stazioni Circum, non ultimo lo stupro avvenuto a San Giorgio a Cremano, ha indotto Eav ad introdurre la vigilanza armata nelle stazioni. A tal proposito, ho chiesto ufficialmente al presidente Eav Umberto de Gregorio l’impiego delle guardie armate anche nelle stazioni di Castellammare di Stabia, allo scopo di garantire un presidio costante per la sicurezza nelle fermate e sui mezzi dell’azienda di trasporto e, in sinergia con le istituzioni e le forze di polizia, contrastare i fenomeni di microcriminalità che si verificano sui treni e nelle stazioni.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.