Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Castellammare di Stabia. Diverse strade della periferia completamente al buio, la protesta dei cittadini

Castellammare di Stabia. Diverse zone della periferia si trovano da alcuni giorni prive di pubblica illuminazione, in particolare ad essere al buio sono via Napoli e la zona del Cmi, ma non solo. I residenti hanno denunciato la situazione all’amministrazione comunale ed alla polizia municipale chiedendo un intervento immediato. Quello che preoccupa maggiormente coloro che abitano in quelle strade è il problema della sicurezza perché, con la complicità del buio e l’inutilità del sistema di videosorveglianza, aumenta notevolmente il rischio di essere vittime di furti ed aggressioni. Sono in tanti i residenti che, con il calare della sera, decidono di mantenere accese le luci dei balconi in modo da riuscire ad illuminare almeno un po’ di strada. L’amministrazione comunale ha preso atto del problema e sta cercando di intervenire. L’assessore Giovanni Russo ha affermato che, dopo le verifiche effettuate dal settore Lavori Pubblici del Comune, si è scoperto che il problema è causato dalla vetustà dell’impianto di pubblica illuminazione e dalla mancanza di manutenzione durante gli scorsi anni. Russo ha assicurato che entro il fine settimane si rimedierà al guasto con risorse interne che almeno riusciranno a tamponare il problema, ma si sta già lavorando per strutturare una programmazione che ci consentirà di risolvere la questione in maniera radicale. I residenti, pur confortati dalle parole dell’assessore, non fermano la protesta e chiedono comunque un aumento dei controlli da parte delle forze dell’ordine, soprattutto nelle ore serali e notturne, in modo da garantire la sicurezza. Intanto i cittadini delle zone interessate stanno preparando una petizione che sarà presentata al Comune nei prossimi giorni e con la quale chiedono di non essere trattati come cittadini di serie B.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.