Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

“Carnevale Sicuro”, cagliata polacca con olio di palma: sigilli a caseificio di Pimonte

Continua l’operazione “Carnevale Sicuro” da parte dei Carabinieri. Sono stati centinaia e centinaia gli esercizio commerciali controllati in particolar modo dai NAS, Nuclei Antisofisticazioni e Sanità dell’Arma. Controlli, ovviamente, anche nella zona dei Monti Lattari. Qui, come riportano i colleghi di Metropolis, ad un caseificio di Pimonte sarebbero stato posti i sigilli per alcune irregolarità per quanto riguarda il comparto lattiero-caseario. In particolare, sono stati sequestrati 9 chili di cagliata proveniente dalla Polonia, contenente olio di palma; oltre che una quarantina di buste per confezionare i prodotti dove era stata apposta già l’etichetta con l’elenco degli ingredienti dove mancava proprio l’olio di palma. Sequestrati anche 480 chili di prodotti lattiero-caseari.

Ricordiamo che l’olio di palma è un olio vegetale ricavato dalle palme da olio come le Elaeis guineensis, è prodotto a livello mondiale anche se i maggiori produttori sono l’Indonesia e la Malesia. Con il Regolamento della Commissione Europea 1160/2011 entrato in vigore il 13 dicembre 2014, in tutti i Paesi dell’Unione Europea si ha l’obbligo di specificare in etichetta il tipo di grasso usato nelle preparazioni dei prodotti alimentari, sostituendo così la generica dicitura «contiene grassi vegetali». Grazie a questo regolamento si ha avuto conferma della presenza dell’olio di palma in tantissimi prodotti alimentari. Oltre che da un punto di vista salutistico (gli studi sono ancora controversi in tal senso), il prodotto in questione è sotto accusa negli ultimi anni per una questione ambientale: i campi delle palme da olio crescono a spese delle foreste e queste vengono distrutte per dare spazio alle palme. Le conseguenze sono devastanti su numerose specie animali residenti in queste zone rase al suolo e si sottovaluta anche l’impatto negativo sulla salute del nostro pianeta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.