Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Carnevale a Maiori vince “Il risveglio del Faraone” . La riflessione di Sigismondo Nastri fotogallery

Maiori, Costiera amalfitana. Si è chiusa ieri sera la 46esima edizione del Gran Carnevale di Maiori  dedicato a “Civiltà e periodi storici”  a vincere il carro allegorico “Il risveglio del Faraone” de “I nuovi pazzi” , sotto tutte le classifiche e i premi di questo evento che vorremmo coinvolgesse anche il resto della Costa d’ Amalfi in futuro con una visione sinergica.  Ci piace riportare e condividere il commento di Sigismondo Nastri

carro vincente

RIFLESSIONE SUL CARNEVALE DI MAIORI
Ho “seguito” il Carnevale di Maiori attraverso i post degli amici, le foto, i video. Vi avrei partecipato, quanto meno da spettatore (ricordo quella volta che mi travestii per compiacere una persona, a Casa imperato – l’indimenticabile Rachele – che, provocatoriamente, ma amabilmente, me lo aveva chiesto). Ad appena un mese dalla scomparsa di mia sorella Cristina, però, il mio stato d’animo non è dei migliori.
Ho “seguito”, dicevo, la manifestazione. Anche leggendo i vari commenti, che mi sembrano tutti positivi. Da quelli istituzionali, sul sito del Comune, a quelli di coloro che vi hanno lavorato, sfilato, che hanno preparato i gruppi di ballo. Che hanno assistito alla parata. Una bella festa, insomma. Un’esplosione di creatività e fantasia. Bravi, veramente bravi: a cominciare da chi aveva la responsabilità della complessa macchina organizzativa, Alfonso Pastore.
La cosa che mi va di sottolineare è che non ci sono state polemiche. Segno di crescita di una comunità – quella giovanile, in particolare – che, quando ci si mette, compie cose egregie. Se vi date da fare, ragazzi, anche in altri campi, con spirito costruttivo e cercando quello che unisce, più di quello che può dividere, il futuro di Maiori è in mani sicure.
Complimenti a tutti!

CLASSIFICHE

Premio generale carri allegorici: 1) Egitto -I nuovi pazzi 2) Atzechi – Alcastar-Invisibili, 3) Cina – Libretto rosso ASD 4) India – I Monelli

Premio generale gruppi: 1) Atzechi – Alcastar-Invisibili, 2) Egitto – I nuovi pazzi 3) India – I Monelli 4) Cina – Libretto rosso ASD.

Per quanto riguarda i riconoscimenti singoli, il premio “Giosuè Pastore” è stato assegnato ad Ippolito Civale, il premio “Vittorio Apicella” a Federica Cioffi, il premio per la Comunicazione a “Piero Ruggiero”. Premio “Antonio Amatruda” per i migliori colori al carro “Karma e sangue freddo” de “I Monelli”.

Premio critica balletto a Invisibili-Alcastar. Premio della critica ai carri allegorici a “Il risveglio del Faraone” de “I nuovi pazzi”. Anche la giuria popolare ha confermato il premio fruppi di ballo agli Invisibili-Alcastar.

Premio speciale all’ingegnere Antonio Taiani, padre del Gran Carnevale di Maiori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.