Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vincenzo Iaccarino alla festa azzurra del dottor Alfonso De Nicola. La promessa: portare Ancelotti a Piano di Sorrento

Vincenzo Iaccarino alla festa del medico sociale del Napoli, Alfonso De Nicola. Il responsabile dello staff medico azzurro ha compiuto 60 anni lo scorso 28 gennaio, e per questa speciale occasione ha dato un party blindato, in cui oltre alla moglie Carla e i figli Antonio ed Emanuela, erano presenti pochi intimi amici e l’entourage del club partenopeo, dal Presidente Aurelio De Laurentiis a Mister Carlo Ancelotti, insieme al Vice Presidente Edoardo De Laurentiis, l’AD Andrea Chiavelli e il Direttore della comunicazione Nicola Lombardo, il Team Manager Paolo De Matteis, il vice DS Giuseppe Pompilio, l’Head Operation Manager Alessandro Formisano e il Dottor Mino Fulco nutrizionista e coordinatore dello staff tecnico.

Il primo cittadino carottese è un grande amico di De Nicola, con cui condivide anche esperienze professionali: infatti il dottor Iaccarino e il medico azzurro, lavorano fianco a fianco come formatori nei corsi Blsd. Nella festa erano presenti anche ex calciatori del Napoli come Christian Maggio, Gaetano De Rosa e Francesco Montervino, mentre tra i big spunta il nome di Marek Hamsik, legatissimo a De Nicola anche dalla comune passione per i motori: una serata in cui il capitano slovacco si è rilassato dall’imminente transfer al Dalian, in Cina, poi saltato nella giornata di ieri. Intanto il sindaco Iaccarino ha riuscito ha strappare una bella promessa, che sicuramente farà felici i tanti tifosi disseminati sul territorio della Penisola Sorrentina: portare Carletto Ancelotti a Piano di Sorrento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.