Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Il Vico Equense ottiene il massimo risultato di rigore

Battuta una coriacea e ben disposta Sangiuseppese

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

CAMPIONATO PROMOZIONE – GIRONE B – 23^ GIORNATA – 8^ RITORNO

VICO EQUENSE-SAN GIUSEPPE 1-0
MARCATORI:
Porzio 30′ s.t.

VICO EQUENSE: Navarra, Savarese F. (dal 27′ s.t. Staiano), Correale G., Coppola, Raganati, Caiazza, Arenella, Correale F., Borrelli L., Porzio (dal 35′ s.t. Inserra), Varriale (De Leva, Mozzillo, De Gennaro, Staiano, D’Alessio, De Simone, Bordagaray). All.: Spano
SAN GIUSEPPE: Russo, Menzione, Miranda, Caldarelli, Notaro, Molino (dal 20′ s.t. Rubino), Iuliano (dal 10′ s.t. Pagano), Diarra, Urna, Izzo (dal 17′ p.t. Di Luccio) (Prisco, Borrelli A., Florio, Grenni, Casillo, Nebula). All.: Cutolo
ARBITRO: Coscarelli di Salerno (Mascolo-Casella)
Spettatori: 150 circa. Ammoniti: Diarra (S), Varriale (V). Recuperi: 1′ p.t., 6′ s.t.

Un rigore ad un quarto d’ora dal termine regala al Vico Equense un successo prezioso in casa contro la la Sangiuseppese. Merito a Porzio che ha trasformato sicuro permettendo ai suoi di concretizzare la grande pressione esercitata su un avversario coriaceo e ben disposto in campo. Spano ha recuperato tutti gli effettivi o quasi dopo una settimana delicata. Squalificato Gargiulo, spazio a Caiazza vicino a Raganati con Navarra tra i pali. Di nuovo disponibili ed in campo dall’inizio Francesco Correale e Borrelli. Padroni di casa aggressivi in avvio e pericolosi con il solito Borrelli. Alto di poco il colpo di testa di Raganati al 7′ su azione d’angolo. Pressione forte dei locali, con un paio di situazioni di panico in area ospite, ma senza grandi occasioni fino al 25′ quando un destro di Porzio su assist di Varriale sfiora il palo. Poco dopo è proprio Varriale di testa a non trovare il bersaglio grosso da buona posizione. Al 45′, appena prima del duplice fischio, parata importante di Russo su mancino dai dodici metri di Gaetano Correale.
RIGORE
Ripresa al via senza cambi, Navarra para su Urna e Raganati alza di testa su azione d’angolo: tutto in tre minuti. Al 5′ Iuliano rischia l’autorete con una deviazione aerea, palla sul palo. Al 20′ miracolo di Russo in mischia su girata di Caiazza. Vico d’assalto con Porzio: destro da fuori di poco impreciso. Al 30′ rigore per gli azzurro-oro per fallo di Miranda su Arenella: Porzio trasforma sicuro. A quel punto la squadra di Spano gestisce sicura anche se Urna fa correre un brivido al Vico nel finale con un destro altro.

Fonte A.S.D Vico Equense 1958

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.