Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

IL TASSO CI GUARDA …SORRENTO DIRIGENTI IN PENSIONE E CAMBIO AI VERTICI AMMINISTRIVI

Più informazioni su

RICOMINCIARE DA ZERO
IL RICAMBIO AMMINISTRATIVO

Il comune di Sorrento dovrà sostituire due figure importanti della pianta organica, con l’uscita di dirigenti e funzionari in ruoli chiave, di importanza fondamentale.
Sará utile e necessario dare un forte impulso all’attività amministrativa, con un sostituto del Dr. Giammarino, che potrà assumere maggior potere decisionale in collaborazione con il sindaco. Creare un miglior dialogo con le associazioni territoriali per la programmazione futura di attività culturali importantissime.
Collaborazione e concertazione fondamentali tra il nuovo e prossimo  dirigente responsabile e gli utenti che dovranno poi usufuire dei servizi del settore di responsabilità ed anche relazionarsi nel tempo per l’organizzazione degli eventi. Creare una forte azione di rinnovamento. Quasi obiettivi ? Come ? Organizzazione di professionisti per progetti internazionali di cultura e di promozione turistica del territorio con l’arte dello spettacolo affidandosi ad esperti di provata e riconosciuta professionalità.Miglior gestione dei fondi con visione europea, con ampio respiro e concedere spazio anche ad altre figure professionali nel mondo della musica ,del teatro e della danza.
Riorganizzazione della polizia municipale con visione ampia tenendo conto delle esigenze del territorio. In primo luogo essere in campo continuamente con presenza fisica tra la gente, per conoscere bene le problematiche non solo del tessuto urbano di pubblica sicurezza del centro,ma soprattutto essere presenza della periferia. L’attenzione ai cittadini nei problemi del quotidiano punto fondamentale nelle funzioni della polizia municipale. Vigili urbani senza
un progetto organico e funzionale, un corpo di esperti e competenti di alto profilo, chiamati a tutelare i cittadini, non ha motivo di esistere se non vengono applicate le dinamiche e le strstegie orgsnizzative migliori, per quella attività mirate all”assistenza, all’azione amministrativa, al lavoro di controllo di una città che ha bisogno di “guardiani”, uomini che hanno un compito arduo e difficile ogni giorno di forte responsabilità per una difesa e tutela delle persone in una   comunità da sempre al centro del mondo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.