Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Salerno, La Città si scioglie: licenziati tutti i giornalisti. Solidarietà ai colleghi da Positanonews

«Scioglimento volontario anticipato della società Edizioni Salernitane srl e sospensione delle pubblicazioni della testata giornalistica La Città di Salerno con conseguente interruzione di tutti i rapporti di lavoro ad oggi in essere»: è questo l’oggetto della lettera che le Edizioni Salernitane hanno inviato, tra gli altri, al sindacato Sugc, nella persona di Claudio Silvestri, al Cdr, alla Fistel Cisl, rappresentata da Antonio Abagnara. «La proprietà aziendale – si legge nella lettera che porta la data di oggi – ha disposto la sospensione delle pubblicazioni della testata giornalistica La Città di Salerno con decorrenza immediata».

L’azienda parla di «sofferta decisione». Con tale comunicazione «si ritiene opportuno la necessità di predisporre ed avviare immediatamente le procedure previste dalla legge 223/1991 in tema di riduzione del personale dipendente per licenziamento collettivo». «La gravissima situazione economica e finanziaria della società rende auspicabile la convocazione al tavolo sindacale entro al massimo 5 giorni», si legge ancora.

Trascorso questo termine, «il liquidatore non avrà altra scelta se non quella di avviare immediatamente e senza indugio tutte le procedure di legge previste per l’avvio dei licenziamenti collettivi ex L.223/91». In merito ai quattro giornalisti licenziati nei giorni scorsi, «il liquidatore notificherà ai 4 giornalisti interessati ed alla ITL di Salerno la rinuncia alla prosecuzione dell’iter procedurale in tema di conciliazione obbligatoria per la rescissione dei contratti di lavoro a tempo indeterminato per giustificato motivo oggettivo, ragion per cui i lavoratori soggetti al provvedimento saranno reintegrati appieno nell’organigramma, senza soluzione di continuità».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.