Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

In rimonta il Sant’Agnello stende il Valdiano

A rispondere a Doukoure sono nella ripresa Mosca e Liguori

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Stemma

 Redazione – Il Sant’Agnello stende il Valdiano in rimonta ed a rispondere a Doukoure sono nella ripresa Mosca e Liguori.

Una gara in cui gli uomini di mister Serrapica, che deve fare a meno degli squalificati Piacente e Lauro,  partono ben concentrati e decisi ma che nella ripresa sfruttano l’uomo in più per l’espulsione di Cestaro. Nonostante lo svantaggio per la rete messa a segno i biancazzurri non si scoraggiano scaravoltando le carte in tavola, dapprima pareggiano e poi ribaltano.

Alla rete di Doukoure che arriva al 19’ pt con una tiro velenoso dal limite dell’area che va ad insaccarsi nell’angolino basso, rispondano nella ripresa al 12’ con Mosca che scarica una bordata secca che brucia Cetrangolo, il quale poi deve cedere ancora al 38’ Liguori che innesca un destro al volo che non lascia scampo.

La gara vede la squadra costiera fin dall’inizio battere cassa portando una certa pressione alta sui portatori di palla del Valdiano del neoallenatore Pedro Pasculli, ex campione del mondo 1986 con la Nazionale argentina, e che è al suo esordio con i valdianesi.

Infatti i costieri si fanno vivi pericolosamente con Mosca che si invola sulla fascia e crossa in area dove Ascione per un soffio non arriva sulla sfera, i rossoblù replicano con una punizione liftata di Della Femina dove nessuno è pronto sul palo lungo, lo stesso verticalizza per Del Giglio, ma Formisano para. Quando corre il 14’ palla a giro di Ascione che è larga di un soffio, ma chi non  sbaglia il bersaglio è al 19’ Doukoure ed infine al 42’ imbucata di Fiorentino per Frulio, che però a tu per tu con Cetrangolo indugia.

L’inizio della seconda frazione dà un brutto colpo valdianesi perché Cestaro che già aveva ricevuto un cartellino giallo ne riceve un secondo per un fallo che commette su Strianese e va anzitempo negli spogliatoi. Mister Serrapica non batte ciglio e scaravolta la sua catena di sinistra facendo degli innesti, così al 12’ arriva il sospirato ma meritato pareggio con Mosca, poi lo stesso si libera di un avversario e crossa sotto porta dove Fiorentino arriva in ritardo per il tap-in vincente.

I biancazzurri del presidente Negri aumentano il ritmo alla ricerca del vantaggio: 25’ Veniero lancia Di Giulio Cesare che confeziona un assist al bacio ma Masullo anticipa tutti ed allontana la minaccia. Al 30’ Strianese innesca Mosca, suo cross per Liguori, ma la difesa ospite alla disperata si rifugia in angolo. Dopo tanto cozzare contro il muro esso viene sfondato al 38’ con Liguori e fino al triplice fischio i santanellesi cercano il tris con Liguori e poi Strianese, ma non ci riescono.

CAMPIONATO ECCELLENZA CAMPANIA 2018-19 – GIRONE B – 21^ GIORNATA – 7^ RITORNO

SANT’AGNELLO – VALDIANO 2-1
Goals: 19’ pt Doukoure (V), 12’ st Mosca (S), 38’ st Liguori (S)
SANT’AGNELLO (4-3-3): Formisano; Alfano, D’Alesio, Di Donna, Strianese; Fiorentino, Veniero, Frulio (7’st Di Giulio Cesare); Liguori, Ascione (29’st Nocerino), Mosca.
A disp: Zurino, Guadagno, Esposito,Miele, Paolillo, Perna, Tizzano.  Allen: Serrapica.
VALDIANO (4-4-2): Cetrangolo; Ametrano (30’st Prisciantelli), Masullo, Fele, Muci (42’st Di Giacomo); Cestaro, Della Femina, Isoldi (40’st Diallo), Doukoure (37’st Gibba); Del Giglio (7’st Coiro), Coquin.
A disp: Tortora, Prato, Arnone, Cardiello.  Allen: Pasculli
Arbitro: Angela Capezza di Napoli

Assistenti: Luca Chianese (Napoli) – Gerardo Tortta (Nocera Inferiore).

(Chianese/Trotta)
Espulso: al 1’st Cestaro (V) per doppia ammonizione.

Ammoniti: Della Femina (V), Di Giulio Cesare (S), Cetrangolo (V), Coquin (V), Fele (V).

Note: giornata variabile, erba sintetica buona, gara giocata a porte chiuse.

Angoli: 8-2. Recupero: 1’ pt, 5’ st.

GISPA

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.