Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano, il professor Michele Barba va allenare in paradiso

Positano, Costiera amalfitana. Purtroppo il professor Michele Barba non è più fra noi, questa è la notizia che non avremmo voluto dare questa mattina. Il professor Barba, 61 anni,  per decine di generazioni delle scuole medie dell’ Istituto Comprensivo Luca Antonio Porzio , ci ha lasciati a Montepertuso per continuare ad allenare in paradiso. Michele Barba ha lottato con tutte le sue forze, come sempre. Aveva a cuore i suoi piccoli allievi e ha ottenuto tanti risultati eccellenti a Salerno e in Campania per le nostre scuole. Con me aveva sempre una parola gentile, un sorriso, mi chiamava per avvisarmi dei bei risultati dei ragazzi da scrivere per motivarli ed incentivarli ai principi sani dello sport. Ci mancherai prof.. Buon viaggio!

I funerali ci saranno domani, 12 febbraio, alle ore 9.00 a Montepertuso.

Condoglianze alla famiglia dalla redazione di Positanonews, vi siamo vicini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Maria Cristina Moruzzi

    Carissimo Prof, la notizia della sua dipartita lascia un vuoto nell’anima..sui banchi della scuola media o meglio nella palestra ma anche sulla spiaggia e nei parcheggi ci preparava per le gare sportive..ci allenava,ci spronava a credere nelle nostre possibilità,insegnandoci che solo impegnandosi fino in fondo si potevano raggiungere importanti risultati..e così facendo ci ha insegnato molto di più..ci ha insegnato a metterci il cuore, a credere in noi stessi,ci ha insegnato che bisogna lottare per i propri sogni..insomma prof ci ha insegnato la vita! Con lei tutti erano vincitori sia chi tornava a casa con una medaglia sia chi tornava a casa senza ma con la gioia di aver superato se stesso..unica è stata per me l’esperienza che abbiamo vissuto insieme ai campionati studenteschi nazionali a Torino nel 1994…eravamo riusciti a salire sul podio ed eravamo le persone più felici del mondo..un traguardo sportivo ma non solo che nel cuore mi accompagnerà per tutta la vita..carissimo prof vorrei essere lí domani a porle l’ultimo saluto purtroppo non mi è possibile tuttavia la ricorderò nel cuore quando domani guardando negli occhi i miei pazienti cercherò di infondere in loro la stessa forza e lo stesso coraggio nella loro partita per la lotta alla vita…grazie prof! Grazie di cuore per tutto!
    Alla moglie e ai figli un abbraccio immenso!
    Vi sono vicino
    Maria Cristina Moruzzi