Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Minori . A margine delle dimissioni di Tommaso Mansi da assessore comunale

Più informazioni su

Minori, Costiera amalfitana . La riflessione del decano dei giornalisti della Costa d ‘ Amalfi Gaspare Apicella storico  collaboratore di Positanonews sulla politica a Minori

Per un oppositore, qual’è il sottoscritto, dell’attuale maggioranza comunale ( e lo testimoniano tutti gli scritti che hanno caratterizzato questo lungo ed impervio percorso amministrativo), la notizia che Tommaso Mansi, assessore ancora in carica, abbia deciso di lasciare l’agone politico non arriva molto gradevole. Maggiormente sgradevole è la supposizione che l’uscita di Mansi dalla compagine Reale possa segnare , con seria probalità, l’entrata in altra compagine. Noi non vogliamo minimamente discutere ma condanniamo il “salto della quaglia”: cioè noi siamo convinti che la battaglia (qualunque essa sia ) vada combattuta dall’interno e non unendosi a precedenti contendenti.
Il borgo sconquassato, il borgo abbandonato, il borgo incurato avrebbe bisogno di un uomo della sanità, però lo è da tempo, non da oggi, per cui….
Inoltre, se veramente si vuol combatterer per raddrizzare, allora si crea il nuovo e non ci si accoda al vecchio. Perchè se il nuovo è in creazione, senza la presenza del vecchio, c’è la probabilità di solleticare la voglia di partecipazione di qualche vecchio marpione della storia policia recente del borgo. Tutta la comunità locale è convinta che Tommaso sia una persona retta, integra, dai sani principi.
Bisogna anche considerare che sulla disorganizzazione del borgo (le strade interne, il torrente, le case vacanze abusive, il commercio stagnante, ecc.) si erge imperiosa ed accattivante la simpatia dell’ “uomo a cavallo” con le sue innumerevoli amicizie e conoscenze in ogni campo, messe a disposizione, a sue spese, della’intera comunità, av versari compresi.
Tommaso caro, non dico ripensaci perchè potresti pensare che non ti stimo, ma attenzione a dove metti i piedi, (perchè a Minori è d’obbligo la gimkana).  Attenzione proprio quando in piazza del Popolo staziona un grande cuore illuminato simbolo della festa degli innamorati e non dei divorziati , dei dissociati.
Molti di noi sono pronti a sedersi attorno ad un tavolo, non necessariamente rotondo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.