Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Furore Costa d’ Amalfi, i VAS di Guido Pollice parte civile contro Marisa Cuomo cognata del sindaco Ferraioli

Anteprima di Positanonews.  I VAS l’associazione per la legalità famosa e riconosciuta per il suo operato contro gli abusi  ( nella foto il presidente Guido Pollice premiato dal Presidente della Repubblica ) scende in campo in Costiera amalfitana contro una indagata eccellente, la famosa produttrice vitivinicola Marisa Cuomo, cognata del sindaco Raffaele Ferraioli,  a ridosso delle elezioni della prossima primavera che lo vedrà probabilmente candidato sindaco nel paese che guida di fatto da mezzo secolo, Furore, la bellissima cittadina arroccata fra Amalfi e Agerola, confinante con Praiano, famosa per i sentieri e per il Fiordo, e Conca dei Marini, dove é  stato rilevato il presunto abuso, uno dei comuni più piccoli e belli d’ Italia, patrimonio UNESCO quindi da proteggere.

Una vicenda sub iudice, per cui vi sono una serie di accuse di interventi abusivi , finiti nel mirino della Procura della Repubblica di Salerno.  E’ il noto  avvocato Luciano Santoianni, sempre vicino ai cittadini in cause importanti, da Bagnoli a processi per truffe, ad essere stato  nominato patrono di parte civile dall’Associazione VAS per il procedimento penale da Guido  Pollice, legale rappresentate dell’Associazione di Promozione Sociale (APS)  “Verde Ambiente e Società”

Nella costituzione di parte civile nel procedimento a carico di Marisa Cuomo incardinato davanti al dottor Valente prima sezione penale del Tribunale di Salerno ,  la dottoressa Polito ha indicato come coimputati  il progettista e la ditta edile di Agerola Naclerio Pasquale e Cuomo Andrea . Si tratta della realizzazione di un ” deposito laboratorio vitivinicolo e uffici ” , l’opera non sarebbe stata assentibile come rilevato dal pubblico ministero. L’intervento urbanistico ha assunto rilevanza pubblica per l’intervento dei VAS che annunciano di richiedere maggior controllo sul territorio della Divina presa d’assalto.

Ecco la costituzione di parte civile

Costituzione di parte civile dei VAS procedimento a carico Cuomo Furore

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.