Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Avanti i lavori alla Tribuna centrale della stadio Italia

Dopo quella Sud in questi giorni sono iniziati quelli che le daranno un volto migliore

 

Sorrento – Vanno avanti i lavori della tribuna Centrale dello stadio Italia che le daranno un volto migliore.

Finalmente dopo anni con qualche rattoppo, qualche imbiancatura ed altre messe in opera momentanee, ecco che la si sistemerà con un certo criterio, almeno da non fare brutte figuracce, come in passato. Si rifarà l’impermeabilizzazione per non fare gocciolare acqua negli spogliatoi, nei locali limitrofi e nella sala stampa, dove in qualche caso si doveva portare l’ombrello per assistere ad un’intervista. Saranno rimesti a posto, o cambiati i marmi della gradinata, sulla quale saranno rimessi i sediolini, stavolta di colore rossonero, le scale d’accesso ricoperte di marmo, rifatta la rete di recinzione, la tribuna stampa rifatta daccapo, l’impianto di illuminazione, ma soprattutto i bagni e ci saranno anche quelli per i disabili.

Sono passati anni da quando si dovevano effettuare dei lavori con questo nome, ed ecco che nella serata calda per la presentazione a Villa Fiorentino del Sorrento 1945, il promo cittadino annunciò che si sarebbero effettuati questi opere.

Queste in sintesi le sue parole: “…..Abbiamo iniziato con l’Amministrazione un percorso anche ad investire nella struttura campo Italia e tra poco ci saranno dei lavori al campo che necessitano e non si ci metteva mano da tempo a quella struttura che non è all’altezza della nostra città”. Come si sa “vivrete dei disagi che sono per migliorare la struttura sia sotto l’aspetto degli spalti che del terreno di gioco che va sostituito”. Poi rivolgendosi agli atleti: “Dirò che forse dovrete fare qualche sacrificio in qualche momento ma cercheremo di abbattere i tempi e darvi meno fastidio”.

Mentre nella stessa serata Federico Cuomo confermò che “il viale di ingresso sarà tutto asfaltato, i bagni nuovi, le scale d’accesso alla tribuna pavimentate, messi a posto i marmi della tribuna centrale, si metteranno i sediolini nuovi, messa a posto la cabina stampa, impermeabilizzata la parte sugli spogliatoi. Cosa importantissima! Sarà rifatta nuova la rete di recinzione della tribuna centrale, sulla tribuna degli ospiti sarà messo del materiale impermeabilizzante”. I lavori avranno la procedura che in primis saranno eseguiti sulle tribune e poi al manto erboso per non creare problemi alla prima squadra: “Successivamente saranno fatti in due step: prima le tribune una alla volta e poi il manto erboso, con un nuovo manto e sarà ripristinato l’impianto di irrigazione”.

Il manto erboso sarà sostituito nel mese di maggio.

Aspettando che ci sia nero su bianco, che forse anche c’è, del progetto della Msc dell’armatore Gianluigi Aponte, ora bisogna godersi lo stadio, costruito nel 1950, ma che già in passato era sede di quello del Fascio sorrentino, dove si facevano delle manifestazioni, che ha visto tante battaglie della maglie rossonere. Anche se oggi ce nè una più importante: quella di restare in serie D.

GISPA

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.