Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Agerola-Pimonte, viabilità Statale 366: oggi vertice con sindaci e tecnici della Città Metropolitana

Si terrà quest’oggi il vertice decisivo per discutere del futuro della statale 366 “Agerolina“. Nel pomeriggio, infatti, si incontreranno i sindaci dei comuni di Agerola e Pimonte e i tecnici della Città Metropolitana. Come ricordiamo, la statale è stata interessata da diverse frane nelle scorse settimane in particolare nel tratto tra Resicco e la galleria Palombella.

Qualche giorno fa pubblicammo la relazione dei tecnici della Citta Metropolitana Angelo De Sarno e Francesco Zito che parlava di rischio crollo. Si leggeva: “Il tratto stradale in oggetto è interessato dal primo febbraio scorso da fenomeni franosi, che riguardano vari punti sia sul versante di monte che del versante di valle. Per quanto riguarda il versante di valle, le frane hanno eroso la scarpata stradale fino al fondo dell’impluvio sottostante, con un dislivello di circa cento metri.

In particolare il movimento franoso del versante di valle, del tratto stradale al km 17+000, ha interessato anche il corpo stradale, provocando il danneggiamento delle opere di sostegno, lo sprofondamento della sede stradale e lo smottamento della corsia di valle per una lunghezza di circa 6.00 metri lineari, nel sottostante canalone. Nel tratto stradale in questione, sono inoltre profonde lesioni longitudinali, nella medesima corsia, che lasciano ragionevolmente presumere ulteriori smottamenti del piano viabile”.

Questo fece sì che l’ente provinciale emanasse venerdì scorso una ordinanza di chiusura al traffico veicolare. La questione, quindi, legata alla viabilità è assolutamente delicata e tiene banco in queste ore. Probabile si arrivi ad una decisione definitiva proprio con questo incontro odierno, per il bene dei due comuni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.