Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Agerola-Pimonte, strada chiusa: nuove disposizioni per il trasporto pubblico sull’ex366

Agerola. La Città Metropolitana di Napoli ha emesso quest’oggi una nuova ordinanza di chiusura al transito sulla ex366, interdetta per la frana dei giorni scorsi. Con la rettifica della precedente ordinanza, si dispone che i mezzi della Sita Sud possono raggiungere le zone interdette e ora delimitate dai New Jersey, per consentire a studenti e pendolari di spostarsi: i bus Sita arriveranno dalla galleria lato Pimonte, dove ci sarà la salita e la discesa di passeggeri per Castellammare di Stabia o Napoli. A breve ci sarà un comunicato ufficiale del Comune di Agerola.

Ecco la nota del comune:

Aggiornamento Bus Sita, dopo la nuova ordinanza emessa dalla Città Metropolitana di Napoli  Al fine di garantire le migliori condizioni di spostamento di studenti e pendolari e limitare i disagi derivanti dall’emergenza chiusura strada ex366, la Sita garantirà le corse da e verso Agerola, nel rispetto degli orari già esistenti, secondo questa modalità:

1. Il bus da Agerola si fermerà in località Traforo, uscita galleria lato Pimonte. I bus di collegamento attenderanno studenti e pendolari, dopo il semaforo e quindi dopo il tratto interdetto, presso l’area di manovra che in data odierna abbiamo predisposto.

2. In salita da Castellammare di Stabia si seguirà lo stesso percorso. Fermata semaforo e poi collegamento con altri bus da Traforo, uscita galleria lato Pimonte, verso Agerola.

Seguiranno nuovi aggiornamenti…

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.