Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vico Equense , ondata di furti il sabato pomeriggio.

Più informazioni su

Vico Equense. Entrano negli appartamenti di sabato pomeriggio, certi dell’assenza dei padroni di casa. Portano via soprattutto oggetti di oro e, quando riescono, anche soldi. Sono due, hanno accento straniero e prendono di mira case nelle frazioni collinari, prevalentemente nella zona interna. È questo l’identikit dei ladri che nelle ultime settimane stanno operando a Vico Equense mettendo a segno una serie di colpi senza sosta.
LA DINAMICA
Sabato scorso hanno tentato di svaligiare 5 appartamenti: sono riusciti a entrare in due case mentre negli altri casi qualcosa non è andato secondo i piani. Il giorno 5, invece, si sono introdotti in un appartamento e una villa. Sulle loro tracce ci sono i carabinieri della compagnia di Sorrento guidati dal capitano Marco La Rovere, che hanno effettuato i sopralluoghi intervenendo insieme alla polizia municipale, come riporta Ilenia De Rosa su Il Mattino di Napoli . La tecnica è sempre la stessa: i ladri hanno aspettato che le persone non fossero in casa, hanno forzato la serratura della porta e si sono introdotti all’interno dell’appartamento per mettersi subito alla ricerca di oggetti di valore. Talvolta durante la loro incursione hanno rotto oggetti e mobili. Si sono appropriati di tutti gli oggetti d’oro, soldi dove c’erano, e sono scappati via, verso altri colpi.
Sabato scorso i malviventi hanno agito nella frazione di Pietrapiana, prendendo di mira alcuni appartamenti in condomini più isolati. Hanno cominciato alle 18, svaligiando il primo appartamento: sottratti oggetti di oro e 5mila euro. Poi il secondo, poco distante dall’altro, da cui hanno portato via i gioielli. E infine tre tentativi di furto falliti: impossibile riuscire ad aprire le porte. A sorprendere i due uomini, una signora anziana che, insospettitasi, ha chiesto cosa stessero facendo. Dopo la risposta («Chiediamo l’elemosina casa per casa») la donna però non ha più indagato, né pensato di chiamare le forze dell’ordine, credendo a quelle parole.
LE INDAGINI
I due furti di sabato 5 riguardano un appartamento in via Raffaele Bosco e una villa in via Madonnelle. In quest’ultima i ladri, oltre agli oggetti di valore, si sono impossessati di circa duemila euro. I carabinieri della compagnia di Sorrento hanno disposto un aumento delle pattuglie sul territorio di Vico Equense. Numerosi già in questi giorni i posti di blocco e le volanti impegnate in un controllo totale del territorio. Massima la sorveglianza anche di notte. A supporto anche la polizia municipale che ha intensificato i controlli sul territorio. Durante lo scorso weekend le pattuglie dei vigili urbani sono rimaste in strada fino a mezzanotte, in sinergia con i carabinieri

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.