Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Stretta su B&B e abusivismo ricettivo: arriva il Codice Identificativo di Struttura

Più informazioni su

Stretta su B&B e abusivismo ricettivo: arriva il Codice Identificativo di Struttura, la Campania quasi ultima nel comparto dell’ospitalità per questo, come per la legge sul Turismo. Altre già sono avanti, come in Puglia, dove una attività ricettiva su due circa è abusiva.

«Il turismo in Campania è in costante crescita – ha dichiarato l’assessore Matera – Nel 2017 è stato registrato un più 12% nelle presenze rispetto al 2016, un risultato eccezionale. Crescita confermata nel 2018 che si chiuderà con un ulteriore incremento del 7%. Un successo dovuto in particolare alle politiche della Regione e al lavoro che il governatore De Luca , il mio assessorato, i Comuni, le categorie di operatori stiamo facendo sul territorio per diversificare l’offerta che ha portato i visitatori non solo verso le grandi mete ma anche in siti meno conosciuti. E continueremo su questa linea di un turismo di qualità».

In tal senso sarà varato un codice identificativo per tutte le strutture di ospitalità, che dovrà essere utilizzato obbligatoriamente in tutte le attività.

Il Codice identificativo di struttura dovrà essere indicato dai soggetti che esercitano attività di intermediazione immobiliare e affitto breve, nonché quelli che gestiscono portali telematici, sugli strumenti utilizzati nella pubblicità, promozione e commercializzazione dell’offerta sia che avvenga con scritti o stampati o supporti digitali sia con qualsiasi altro mezzo.

Sono previste sanzioni pecuniarie da un minimo di 500 a una massimo di 3mila euro per ogni attività pubblicizzata, promossa o commercializzata priva del CIS. Le funzioni di vigilanza, controllo e di irrogazioni delle sanzioni amministrative saranno esercitate dai Comuni, ferma restando la competenza dell’autorità di pubblica sicurezza e dell’autorità sanitaria.
Una novità anche per la Costiera amalfitana e Penisola sorrentina dove sono migliaia..

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.