Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Ravello Festival: Sold out per le Essenze Jazz di Eduardo De Crescenzo all’Auditorium Niemeyer fotogallery video

Grande successo ieri per l’ultimo concerto del  Ravello Festival. L’Epifania ha portato il sold out all’Auditorium Oscar Niemeyer  con un grande artista del Jazz : Eduardo De Crescenzo, un grande cantante, con riconoscimenti nazionali ed internazionali, ed un grande uomo per le sue tante iniziative di beneficenza.

edoardo de crescenzo

Il cantautore partenopeo, nel primo concerto del nuovo anno nella Città della Musica, chiude il cartellone invernale organizzato dalla Fondazione Ravello, accompagnato da una formazione di straordinari musicisti: Enzo Pietropaoli al contrabbasso; Marcello Di Leonardo alla batteria; Julian Oliver Mazzariello al pianoforte; Daniele Scannapieco al sax e Susanna Krasznai al violoncello.

Nelle due ore di concerto, un De Crescenzo particolarmente ispirato, ha ripercorso tutto il suo cammino artistico che è confluito in Essenze Jazz, questa la definizione che il maestro ha dato alla sua musica, così difficile da contenere nelle consuete “etichette” di genere.

In scaletta gran parte dei successi della lunga produzione di De Crescenzo da Dove c’è il mareSarà così, Quando l’amore se ne va, il Treno, Amico che voli a grandi classici come Ancora, L’odore del mare, E la musica va…, Il racconto della sera e Le mani.

Applausi e standing ovation finale per De Crescenzo e i suoi compagni di viaggio che hanno reso unica l’Epifania a Ravello riscaldando non solo la serata ma l’anima di tutti coloro che hanno scelto la Città della Musica per congedare questo periodo festivo.

Cantante, fisarmonicista, compositore, arrangiatore. Tanti gli elementi che si possono riconoscere nella sua musica, nel suo canto personalissimo ma che comunque non bastano a descrivere l’intensità delle sue esecuzioni, le improvvisazioni libere e geniali che fanno vibrare la platea dei concerti. Un concerto che finora ha emozionato platee diversissime.

La musica di Eduardo De Crescenzo è complessa, fatta di melodie e armonie colte, di tempi e ritmi sperimentali eppure la sua voce magica, ormai leggendaria, la rende fluida e accessibile anche al grande pubblico unendo generazioni e gusti diversi.

La sua voce e il canto coinvolgono il pubblico verso armonie piacevoli che infondono nei cuori gioia ed entusiasmo.
L’amministrazione ravellese ancora una volta sceglie personaggi di alto profilo con repertorio internazionale che avvicinano alla musica e fanno amare un territorio unico di grande bellezza.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.