Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Pioggia e vento, ma viabilità regolare e scuole aperte . Suggestivo mare d’inverno ad Amalfi previsioni

Pioggia e vento, ma viabilità regolare e scuole aperte . Suggestivo mare d’inverno ad Amalfi di Pino Rispoli. Tutto regolare , o quasi, per la viabilità in Costiera amalfitana e Penisola Sorrentina. Ieri due incidenti a Tordigliano da Positano a Piano di Sorrento e a Fiume Valle Pozzo pietrame caduto su un’auto. Rischi viabilità con l’asfalto scivoloso ci sono sempre sulla S.S. 163 Amalfitana e sulla Ravello – Tramonti, ufficialmente ancora interdetta e pericolosa.  Solo ad Agerola, per il rischio neve, sono chiuse le scuole. Aperte in provincia di Salerno e Napoli . In Campania è rientrato l’allerta meteo, ma non il freddo, la pioggia, meno insistente di ieri, con il vento. Anche il Viadotto per Castellammare di Stabia dalla Penisola sorrentina in direzione Autostrada A3 Napoli – Salerno è regolarmente aperto. Verso Vico Equense consigliamo i Cantieri ( Centro MEDI per intenderci ). Vi aggiorneremo. Buona giornata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Concetta Buonocore

    D’inverno sulla strada della Costiera si combatte con le frane, con i semafori che secondo alcuni sono una soluzione e la scarsa manutenzione. Tra poco si scatenera’ il traffico infernale. Al solo pensiero divento triste. Ingorghi dove si resta fermi anche ore..
    Avevo sentito parlare di ztl che pero’, secondo il mio modesto parere, e’ di difficile applicazione in Costiera. Semafori? ce ne sono gia’ abbastanza. Quello a Conca tra l’altro funziona anche male e quindi doppio disagio e pericolo.Eppure qualche anno fa non era così! la maggior parte dei bus circolavano in una sola direzione e per le macchine le targhe alterne.. Geologo Concetta Buonocore