Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Nuova ondata di furti a Vico Equense: presa di mira Via Carbone

Riceviamo e pubblichiamo:

“Questa sera (n.d.r. 12/01/2019) altri due furti a Vico Equense in via Carbone. Nella stessa strada in 6 mesi svaligiati 4 appartamenti, nella stessa zona oltre 10, più tentativi vari sventati dai residenti. Sempre in prima serata. Sempre la stessa banda probabilmente, individui che non temono di esser visti o presi dati gli orari in cui operano. Questa sera 2 appartamenti, alle 18, uno con una ragazza in casa che si è chiusa dentro e ha chiamato aiuto, l’altro in cui per fortuna un’anziana ultranovantenne non era in casa per puro caso.

Carabinieri di Vico Equense avvertiti subito, sono arrivati dopo un’ora i Carabinieri della compagnia di Sorrento. E’ dall’estate che qualunque tentativo di far rilevare le impronte è inutile. Dicono che non si può fare, qualunque sia la superficie.

E’ sconfortante il numero di furti avvenuti a Vico Equense nell’ultimo anno. Le forze dell’ordine sono totalmente assenti e insufficienti. E’ stata violata casa mia a luglio alle 22 e nella stessa sera anche la mia vicina. Questa sera mia nonna e gli altri vicini. Più volte durante l’estate sono scattati allarmi e si sono viste persone allontanarsi. Indagini vicine a una svolta avete scritto tante volte…bah. Eppure basterebbe convocare i soliti noti, sorvegliare punti strategici. Basterebbe lavorare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Antonino Cioffi

    Carissimo direttore, se avessi voluto scrivere per il tuo giornale te lo avrei chiesto. Ti ho segnalato una notizia e tu per paura non so di chi e di cosa pubblichi un articolo con la mia firma?
    Come a dire “io me ne lavo le mani”. Bravo direttore, questa è una bella dimostrazione di imparzialità dell’informazione, di coraggio. Gli puoi dare anche l’indirizzo di casa mia a questi malviventi, manca solo quello.