Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Campione di ippica uccide i figli di 5 e 8 anni e poi si spara in diretta Facebook

Più informazioni su

L’atleta e campione di trotto Samuel Rehn ha ucciso i suoi due figli di 5 e 8 anni e poi si è sparato in diretta Facebook. Come scrive il Fatto Quotidiano tutto è successo mercoledì nella cittadina Sala, in Svezia: erano le 21.20 circa di mercoledì quando una chiamata alla polizia segnalava di aver sentito delle grida e degli spari provenire dalla villa di Rehn. Gli agenti sono corsi sul posto, hanno fatto irruzione nell’abitazione e trovano i corpi senza vita dell’uomo e dei due bambini, colpiti da un’arma da fuoco.

Non solo, è bastato poco alla polizia per ricostruire l’accaduto perché  Samuel Rehn, oltre a lasciare una sorta di testamento, ha confessato tutto in una diretta Facebook. E prima ancora aveva pubblicato dei post dove annunciava: “Tra poco raggiungerò i miei genitori”, morti qualche tempo prima. L’uomo ha atteso il giorno del compleanno dell’ex moglie Karin per ritrovarsi solo con i figli di 5 e 8 anni: gli ha sparato e poi ha iniziato la sua confessione choc in diretta. Si è seduto a bordo della sua piscina e ha raccontato tutto quello che aveva fatto, ha persino aggiunto di aver pagato le bollette e fatto mangiare il cane, poi, prima di premere il grilletto verso se stesso ha mandato un messaggio alla sua ex con una foto dei due bambini ancora in vita e la scritta “buon compleanno”.

Il video e suoi post sono stati rimossi da Facebook, la polizia ha in mano tutti i dati tecnici e ricostruito attraverso alcuni testimoni gli ultimi movimenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.