Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Amalfi: Nella biblioteca comunale torna il Corso di Lingua giapponese e cultura dell’accoglienza

Il Centro di Cultura e Storia Amalfitana  promuove un  corso  intensivo di Lingua giapponese e cultura dell’accoglienza dei giapponesi in Italia a cura di Yumi Takezawa

(Livello elementare ed intermedio – metodo adottato: Marugoto Katsudo – Istituto di Cultura Giapponese di Roma ).

Il Corso si svolgerà tutti i martedì e giovedì dal 17 gennaio al 21 marzo 2019 (per complessive 16 lezioni – il Corso non si terrà nei giorni 7, 12 e 14 febbraio), dalle ore 16.00 alle 17.30 (livello elementare) e dalle alle 17.30 alle 19.00 (livello intermedio), presso la Biblioteca Comunale di Amalfi – Sezione Storia Locale – Via Supportico S. Andrea N. 3.

Per ogni partecipante è prevista una quota di iscrizione di € 80,00 sotto forma di contributo spese (libro di testo – rimborso spese forfettario docente – ausili didattici) da versare direttamente all’inizio del corso.

Coloro che intendono partecipare al Corso dovranno compilare la scheda di seguito riportata e farla pervenire via mail a info@centrodiculturaestoriaamalfitana.it, via fax al n. 089-873143  o consegnarla direttamente alla segreteria del Centro entro  lunedì 14 gennaio – ore 18.00.

Il Corso prevede un numero minimo di 10 partecipanti (max 25); il Centro comunicherà  appena possibile e comunque entro  il 15 gennaio 2019, l’ammissione alla frequenza del Corso.

 

Di seguito il modulo per l’iscrizione:

corso di lingua giapponese

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.