Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sant’Agnello. Arriva per l’amministrazione comunale il regalo di Natale più atteso: Ecco 8 milioni da De Luca

Un vero e proprio regalo arrivato sotto l’albero di Natale. Un maxi assegno che consentirà al Comune di avviare un intervento fondamentale per il litorale. E’ quello arrivato direttamente dalla Regione Campania che ha concesso un finanziamento da quasi otto milioni di euro all’amministrazione municipale di Sant’Agnello. I fondi riguardano il progetto di messa in sicurezza e restyling della zona della spiaggia di Santa Caterina. Il progetto è stato ammesso al finanziamento e dovrà essere effettuato nel corso dei prossimi tre anni pena la perdita delle risorse.

Era da tempo che l’amministrazione cercava i soldi necessari per provvedere al completamento della riqualificazione dell’area di Santa Caterina. Così, mesi fa, ha deciso di candidare a un bando regionale il progetto per il litorale. Pochi giorni fa, la Regione Campania ha diffuso la lista degli interventi promossi e tra questi c’è anche quello di Sant’Agnello. Nel dettaglio, il Comune prevede il completamento della scogliera presso la spiaggia di Santa Caterina: verrà ampliata e allargata, anche verso ponente. Il risultato? Ci sarà una barriera definitiva per impedire l’erosione dell’arenile e si prevede pure l’opportunità di consentire a un discreto numero di piccole barche l’ormeggio, specialmente durante la bassa stagione.

Il primo cittadino di Sant’Agnello, Piergiorgio Sagristani, abbozza un sorriso nell’annunciare il finanziamento da circa otto milioni di euro. «Quello per il nostro litorale è un intervento a dir poco fondamentale – premette la fascia tricolore – Con questi fondi potremo finalmente rilanciare il nostro litorale tutelandolo al meglio e magari anche prevedendo la possibilità di consentire ai tanti cittadini di Sant’Agnello di lasciare la propria barca nella zona di Santa Caterina. Dovremo comunque prevedere delle tariffe calmierate. Ora non resta altro che accelerare e avviare gli interventi nel più breve tempo possibile». Intanto, si procede in maniera spedita per pubblicare il bando di gara della nuova scuola media. L’amministrazione Sagristani conta di farcela entro la prossima stagione estiva.

fonte metropolis

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.