Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Raccordo autostradale Salerno – Avellino. Un bus va a fuoco, persone in fuga

Più informazioni su

Sul raccordo autostradale Salerno – Avellino che è frequentato spesso da bus universitari, autotrasportatori e tantissimi altri mezzi ogni giorno, dove, anche per via delle sole due corsie si creano non pochi disagi alla viabilità stessa con delle volte ingorghi infiniti; questa volta è andato in fiamme un bus universitario. Si è scatenata una situazione di panico sul bus che ha portato il conducente ad intervenire immediatamente ed a spegnere le fiamme utilizzando un estintore. La responsabilità delle fiamme è da attribuire al vano motore del mezzo, probabilmente trattasi di un guasto meccanico scatenatosi all’improvviso. Fatto sta che le persone dall’esterno hanno soltanto visto la scena delle fiamme senza ben capirne il motivo, mentre tutti si precipitavano fuori dall’abitacolo. L’autista, dopo aver domato l’incendio, è riuscito a portare il pullman molto lentamente in un’area di sosta, nei pressi della pompa di benzina Galdieri. Purtroppo c’è un problema economico di base, in quanto la società non riesce a riammodernare i propri veicoli che risultano spesso antiquati ed inadeguati alle esigenze delle persone. Gli incidenti improvvisi, per colpa della scarsa prevenzione e di un po’ di sfortuna sono in continuo aumento. E parlando di sfortuna/fortuna, ci sono delle persone che adesso, dopo la sciagura, si sono giocate il numero 17 al lotto. Eccellente e puntuale, comunque, è stato il servizio prestato dai carabinieri, dagli agenti della Polstrada e dai vigili del fuoco che sono prontamente intervenuti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.