Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano . Un tuffo nella tradizione natalizia – gli struffoli foto

Più informazioni su

Gli struffoli sono i tipici dolci natalizi napoletani. Nonostante la loro tipicità partenopea, sembra che siano stati portati dagli antichi Greci . Struffolo infatti deriva da strònghiulos che significa “di forma tondeggiante”. Nella cucina greca contemporanea esiste una preparazione simile, i loukoumàdes, in italiano “ghiottonerie”.
Ingredienti: 600 gr farina, 6 uova, 150 gr zucchero, 1 cucchiaio alcool, 1 bustina vanillina, 1/2 bicchiere olio di semi, 1 cucchiaio limoncello, 1/2 bustina pan degli angeli, 1 padella di olio di arachidi, per la decorazione miele e diavulilli; a piacere scorzette di arancia, cedro e cocozzata candite.
Procedimento: Con tutti gli ingredienti fate una pasta di media consistenza. Lasciatela riposare per almeno un’ora, coperta da un’insalatiera. Staccando un pezzetto di pasta alla volta e rotolando sotto le dita, ottenete dei bastoncini più sottili di un dito mignolo e tagliateli a pezzetti di 1/2 cm massimo, che disporrete sul marmo infarinato. Friggeteli poco alla volta in olio caldo finchè non saranno belli biondi. Sgocciolateli bene e poggiateli su carta assorbente (se dopo un po’ l’olio comincia a fare la schiuma, si consiglia di cambiarlo per evitare che fuoriesca dalla padella). In una ciotola capiente mescolate gli struffoli con il miele e cospargete i diavulilli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.