Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Piano di Sorrento i consigli di Gianni Iaccarino a Vincenzo “Guardati intorno e allarga gli orizzonti”. Quali scenari?

Piano di Sorrento. Uno, due , tre consiglieri che prima si dimettono, come l’assessore Costantino Russo, e due rinunciatari, come Giusy Aversa e Alessandro Russo, per non contare Antonio D’Aniello passato dalla maggioranza all’opposizione , cosa ne pensa Gianni Iaccarino, ex capogruppo di opposizione nonchè possibile candidato sindaco nelle scorse elezioni? “Credo che Vincenzo ( il sindaco Vincenzo Iaccarino, ndr ) debba fermarsi e riflettere su quello che gli sta succedendo e procedere all’azzeramento della Giunta e aun cambio di rotta, guardandosi intorno..”. Ma non sembra già tutto scritto ora? Senza Costantino entra Marco d’ Esposito o no? “Vincenzo deve fare quello che ha detto, cioè l’azzeramento della Giunta, e guardarsi intorno , all’interno del consiglio, ma anche all’esterno.. Rendersi conto che ora molti si stanno organizzando per il dopo, sia al suo interno che all’esterno.” Un consiglio spassionato o cosa? “Semplicemente un consiglio da amico , niente altro.. Vincenzo se vuole guardare al dopo ora deve guardarsi intorno ed allargare gli orizzonti..” Ma cosa sta succedendo all’esterno? “Per il momento ci si sta organizzando, da una parte il “fantasma” del ritorno dell’ex sindaco ( Giovanni Ruggiero, ndr ) o altri schieramenti, ma siamo ancora al livello del dialogo, la consiliatura è ancora lunga, ma sembrano tutti già proiettati verso il dopo, ed è qui che Vincenzo potrebbe fare qualche mossa che pensi al futuro”

Dunque potrebbero emergere delle sorprese e non è detto che sia tutto scontato. Proviamo a vedere degli scenari, per esempio all’interno del consiglio, fuori dalla maggioranza, potrebbe esserci Raffaele Esposito a farsi avanti in caso di proposta portando con se in dote i consiglieri dei Podemos e mettendo al sicuro la maggioranza? E all’esterno? Lo stesso Gianni Iaccarino potrebbe essere un nome.. chissà staremo a vedere..

Gli scenario sono ipotizzati da noi di Positanonews, ma i segnali sono tanti in tal senso, qualche post su Facebook, incontri e dialoghi, fanno da preludio a possibili clamorose alternative. Ed è anche per questo che Iaccarino ancora non ha sciolto le riserve sulla Giunta, anche se apparentemente sembrerebbe tutto scontato forse non lo è, ma ci vuole un atto di coraggio anche rischioso, bisogna capire se ve ne sono i presupposti per cambiare rotta e quali siano le strategie con Pasquale D’Aniello che sarà sicuramente determinante in questo momento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.