Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Minori: Il minorese Giovanni Ruocco vince la maratona “Trial dei Nebrodi” in Sicilia

Una maratona, iniziata lo scorso 2 dicembre, lunga ben 66 km e che Giovanni Ruocco, insieme al suo Team Campania, costituito da Vincenzo Ruocco e Gabriele Carbonara, ha portato a casa tagliando il traguardo dopo 6 ore e 45 minuti. Il rivale è arrivato leggermente in ritardo, dopo 7 ore e 7 minuti. Ruocco si riconferma ancora vincente dopo i podi già raggiunti nel passato: alla SkyMarathon degli Ernici, all’Ultra Serra di Celano 2018, e all’Amalfi Coast Ultratrail. Molti enti hanno contribuito allo scopo di svolgere tale evento: ASD Ecotrail Sicilia, Comune di Cesarò, Parco dei Nebrodi, Assemblea Regionale, Assessorati regionali del turismo e delle risorse agricole, con la collaborazione finale dell’associazione Nebrodi Motor Club. Foto di repertorio.

vincitore maratona

Ecco l’augurio fatto dal primo cittadino di Minori Andrea Reale.

“SuperGiovaNazionale (Giovanni Ruocco) rivince i Nebrodi (66km.2850d+) un anno dopo, un ora in meno (6h45m30s) e conduce il Team Campania a podio nel torneo fra le Regioni insieme a Vincenzo Ruocco e Gabriele Carbonara. E’ GRANDE FESTA x il Team AnimaTrail!

 Lungo il sentiero dei limoni è nato un campione  .. il suo nome è Giovanni RUOCCO .. ormai non si contano più le vittorie in una disciplina atletica durissima, ma la vittoria riportata ieri ha dell’ incredibile.

Rivincere e migliorare il suo tempo da primato nazionale di un’ ora in meno merita da parte di tutti noi il plauso e l’ammirazione…correre in montagna al freddo .. correre da soli contro se stessi senza grandi riconoscimenti ti da la dimensione dello sport puro.. e dopo un grande  RUOCCO altri Ruocco proseguono in questa disciplina.. siamo tutti orgogliosi di Voi !!

Gli Auguri e le congratulazioni da parte dell’intera amministrazione Comunale e del Sindaco di Minori, Andrea Reale.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.