Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Meta, Sorrento . Finale di XF12, Maxi schermo in piazza per Anastasio. Diretta con Positanonews

Meta, Sorrento. Questa sera 13 dicembre, in occasione di Santa Lucia, la tanto attesa finale di XFactor 12, che vede come protagonisti il nostro compaesano Anastasio, favorito alla vittoria, la napoletana Naomi, la sarda Luna ed il gruppo iraniano dei Bowland. Maxi schermo in Piazza V. Veneto per tutti i suoi fans della Penisola Sorrentina e , fra loro, la diretta di Positanonews con i commenti video della gente.

Ancora una volta il sud si riscatta sul nord con due grandi eccellenze musicali, molto diverse tra loro:

  • Da una parte Anastasio che, come tutti ormai sanno, è un grande scrittore, nei suoi testi racconta cose che nessuno ha il coraggio di dire e, come ha più volte detto il suo coach, Mara Maionchi, è un “disturbatore” ovviamente in senso positivo. Lui ha avvicinato anche “i grandi” ad ascoltare il rap, che prima del suo arrivo ad xfactor era limitato ai ragazzi tra i 13 e i 25 anni. Sul rap odierno ci sarebbe tanto da dire, non basterebbe un’ intera enciclopedia per parlare di questo genere musicale, che negli ultimi giorni sta facendo scalpore, anche dopo la tragedia che ha colpito Corinaldo, in provincia di Ancona, lo scorso venerdì. Ma il genere scritto e comunicato da Marco è di gran lunga differente dalla Trap: lui racconta delle storie, lui racconta del dolore, lui fa si che la sua anima esca attraverso qualche frase in rima, non banali, ma che anzi fanno riflettere. Con lui il rap è passato dal raccontare solo di “Sesso, soldi, droga, macchine e prostitute” a parlare di sofferenza, idealismo, qualcosa che tutti vorremmo dire ma che non abbiamo il coraggio di fare. Con il suo brano “La fine del mondo” è già disco d’oro con oltre 25.000 copie vendute.

  • Dall’altra parte Naomi, cantante lirica che decide, insieme al suo giudice, di voler abbandonare il suo percorso da cantante con una gran voce, per poi passare a cantante moderna, che sa rappare in inglese, fuori dagli schermi: basti pensare alle sue ultime due assegnazioni, veramente difficili non solo per le centinaia di migliaia di parole che contengono all’interno del testo, ma anche per la pronuncia e per lo sforzo che bisogna esercitare sul diaframma al fine di poter pronunciare tante parole in così poco tempo senza perdersi. Anche lei ha eccellenti doti, anche se fino a due settimane fa era la sfavorita, ha sorpreso tutti con questa sua improvvisa qualità: Rap God, il testo di Eminem, che la giovane Naomi ha portato nella seconda manche della semifinale della scorsa settimana, infatti, ha fatto si che il suo autore vincesse un Guinness dei Record, proprio per la velocità e per l’insieme di innumerevoli parole contenute al suo interno.
anastasio domani finale

Insomma una finale all’insegna del rap, genere che ormai ha conquistato grazie ad Anastasio anche gli adulti.

Anche Luna, la più piccola di sempre ad esser arrivata in finale, è una rapper, che ancora deve imparare tanto da questo genere ma che con il suo inedito ha conquistato tutti.

Gli unici a non rappare sono i Bowland, che però hanno in ogni caso portato una grandissima novità sul palco di Xf12: la loro musica orientale, suonata con strumenti insoliti affascina tutti, talvolta dando anche un senso di pace, ma allo stesso tempo che fa venire voglia di scatenarti al ritmo del loro sound.

Questa finale sarà ricca di soprese;  oltre al fatto che questa è la seconda volta in tutte le edizioni di xfactor che tutti i giudici hanno un concorrente in finale,  tanti saranno gli ospiti di fama nazionale ed internazionale a far parte del “cast” di cantanti ad esibirsi al Forum di Assago a Milano: Marco Mengoni, Ghali, Thegiornalisti e i Muse.

I giudici di XFactor 2018 hanno assegnato ai propri concorrenti, per questa finale, canzoni che durante tutto il percorso i ragazzi hanno già interpretato e che hanno riscosso più successo. Eccole:

  • Bowland: Sweet dreams, Senza un perché di Nada e Seven Nation Army dei White Stripes
  • Anastasio: Se piovesse il tuo nome di Elisa, Generale di De Gregori e Another brick in the wall
  • Naomi: Bang Bang di Jessie J, Look at me now di Chris Brown e Never enough
  • Luna Melis: Mica Van Gogh di Caparezza, Blue jeans di Lana Del Rey e il mash up di God is a woman e I do

Insomma si prospetta una finale con il BOTTO!

Inoltre, i cittadini di Meta, per sostenere in gruppo e dare la possibilità a chi non ha i mezzi, allestirà un maxi schermo in Piazza Vittorio Veneto (cosiddetto “sopra il mulino”) dove poter assistere alla finale di XF12 in diretta. Un momento per stare insieme e poter dare tutto l’appoggio possibile al nostro 21enne Anastasio, amato ormai da tutti.

anastasio domani finale

Comunque andrà sarà un successo. Noi di Positanonews saremo li a sostenerlo insieme agli altri e vi aggiorneremo in diretta su tutto! Non ci resta che darci appuntamento a stasera in Piazza Vittorio Veneto, per festeggiare, comunque vada, questo grande successo non solo per Anastasio, ma anche per noi perché Marco ha dimostrato che il nostro territorio ha tante giovani promesse che conquisteranno il mondo, e questo ci deve fare solamente onore!

A stasera ed in bocca al lupo MARCO ANASTASIO! Siamo tutti con te!!

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.