Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Costa d’Amalfi: due spiagge tra le più belle al mondo, ma non è tutto oro quello che luccica

La Costa d’Amalfi raccoglie importanti riconoscimenti nella World’s Best Beaches 2018, classifica pubblicata dal sito FlightNetwork. Nella lista redatta da oltre 1200 esperti del settore, quali blogger, giornalisti ed agenzie di travel, in Italia svettano le spiagge della Divina.

La spiaggia più bella del pianeta (nella top 50) nel 2018 è Navagio, sull’isola greca di Zante, seguita dalla più nota Whitehaven Beach, sull’isola australiana di Whitsunday Island: una bellezza paradisiaca. Chiudono il podio le Filippine con Hidden Beach, sull’isola di Matinloc.

Come anticipato, gli esperti valutano il Fiordo di Furore come l’ottava spiaggia più bella al mondo, mentre la spiaggia della Gavitella Praiano, si colloca al 18esimo posto. La graduatoria è redatta dagli esperti tenendo conto di fattori come “bellezza pura e incontaminata, lontananza (dai centri abitati), qualità della sabbia e dell’acqua, giorni di sole annuali e temperatura media annuale.

Riguardo alle spiagge nostrane, non è tutto oro quello che luccica: in tali tematiche, per quanto concerne la spiaggia di Furore non rientra il fatto che la spiaggia è interdetta per i cedimenti al costone sovrastante, avvenuti circa un anno fa e per i quali sono stati predisposti delle perizie geologiche, che indicano la messa in sicurezza. Lo stesso discorso vale per la Gavitella: lo specchio d’acqua antistante negli ultimi anni è stato sempre soggetto ad divieti di balneazione negli ultimi anni, senza contare le problematiche all’impianto di depurazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.