Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Caso curioso: ad Agerola si festeggia una nascita con un albero al posto dei botti foto

Più informazioni su

Quella che vi raccontiamo è una storia alquanto particolare dato che, ad Agerola, si è deciso di festeggiare la nascita della nipote dell’assessore al turismo Tommaso Naclerio non con la consuetudine dei fuochi d’artificio, bensì con la messa a dimora di una pianta di leccio sul piazzale del Parco Turistico Punta Corona a Bomerano. E’ stata una scelta rivoluzionaria, che è andata fuori dall’abitudinario, in quanto vediamo che per ogni nascita, battesimo, comunione, matrimonio e via dicendo si usano sempre e solo i fuochi d’artificio. E’ stato un gesto di benevolenza verso la natura. Ce ne fossero altri 10,100,1000 così non sarebbe affatto male.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giuseppe 1

    Bella l’iniziativa ma non è né curiosa, ne bizzarra e non è la prima volta.
    C’è chi da sempre per ogni nascituro in famiglia, pianta un albero o una pianta da frutta.
    I botti solo a mare e a capodanno.