Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Vico Equense: una scuola che accolga le sfide della società contemporanea

Grande evento per la scuola del nostro territorio: un momento di crescita e di confronto. Tema centrale la presentazione del libro :”Un mosaico incompiuto “di Domenico Montanaro: uomo di scuola, certo, ma anche critico rispetto ai tentativi di riforma, spesso lasciati a metà… alla presenza delle autorità, con i saluti del Sindaco sono presenti i dirigenti del territorio: moderatrice Mariarosaria Pirro Titomalio, Debora Adrianopoli, Pasqua Cappiello e Salvador Tufano dirigente dell’istituto alberghiero che ha organizzato anche il rinfresco.

Tema centrale: scuola e territorio dunque “come muoversi insieme per far sì che la scuola sia volano della società?

La globalizzazione, il disagio sociale, come  tenere insieme i ragazzi a scuola? Sono i quesiti che si pongono i nostri dirigenti. Il problema delle devianze è costante e rappresenta la vera sfida per loro e per la società tutta.

Valorizzare si i ragazzi ma anche i docenti: ci piace! dice la preside dell’ Istituto Superiore Statale G. Marconi Pasqua Cappiello.

Una scuola inclusiva che sappia accogliere tutti e sappia far emergere tutti i talenti di cui ogni alunno è dotato, scoprire il talento di ognuno e recuperare il valore educazionale della scuola, spiega il dirigente scolastico dell’Iistituto comprensivo costiero  Debora Adrianopoli.

L’ importanza del linguaggio musicale e della sua valenza educativa della scuola è il tema centrale dell’ intervento della dirigente Maresca Alberta.

Il tema centrale dell’intervento del Dirigente dell’Alberghiero Tufano è la valutazione,nodo cruciale per tutti: operatori, alunni, genitori. Negli ultimi anni, purtroppo, si è data più importanza alla valutazione  sommativa, ai risultati aridi di test prove ecc, dimenticando l’importanza dei processi educativi. E se si mettessero in atto strategie di sviluppo dei processi di apprendimento ?! La valutazione sarebbe solo formativa e di crescita per tutti!

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.